Logo Arena

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

progetto talento 2020 logo

Dal 17 al 19 novembre prende il via ad Ala e Rovereto il primo raduno collegiale per la stagione 2017/2018 del progetto Talenti 2020. 24 i giovani atleti convocati nell’ambito di questa iniziativa che mira a far crescere le eccellenze del triathlon in prospettiva Tokyo 2020, passando per gli YOG (Giochi Olimpici Giovanili) 2018.

Talenti 2020 è un progetto ambizioso che vede affiancati la FITRI, il CONI – Comitato Provinciale di Trento e la Provincia Autonoma di Trento, con una convenzione che unendo le sinergie delle varie realtà istituzionali, supporterà attraverso raduni e iniziative promozionali l’attività del gruppo di atleti. 

 "In questo primo momento di incontro saranno proposte delle attività mirate ad osservare e conoscere sotto il profilo atletico, funzionale e personale il gruppo di giovani potenziali talenti – ci spiega Mauro Tomasselli, tecnico responsabile Progetto Talenti 2020  - Il focus su cui verterà lo stage n.1 è di osservare le competenze, capacità e abilità di base  dei giovani atleti nelle discipline specifiche e nella gestione delle attività accessorie alla prestazione cosi da impostare e potenziare il percorso di formazione di sviluppo a lungo termine. La progettualità sarà di tipo organico e vedrà coinvolti tutti i soggetti impegnati nella selezione e crescita del talento in età giovanile a partire da quelli più vicino: societá, tecnici e nucleo familiare. Grazie alle risorse messe a disposizione da Coni Trento, verrà strutturata una rete di collaborazioni con l'ambiente che circonda il talento. Il progetto prevede tre ritiri collegiali e stage annuali di allenamento. Verrà fornito supporto scientifico con le valutazioni funzionali presso il CeRiSM, considerato centro di eccellenza internazionale per la ricerca in ambito sportivo. Non mancheranno, inoltre, i momenti formativi con particolare focus sull’educazione alimentare e la valutazione dello stato psicologico.

I raduni nazionali del progetto Talenti 2020 sono complementare ai raduni di macroarea. Nel primo incontro saranno proposte metodiche tipiche del periodo di preparazione generale e attività per lo sviluppo delle competenze in gruppo sia per stimolare le diverse skills dei giovani atleti, sia per esortare il pensiero, la partecipazione attiva, l'esplorazione e lo sviluppo delle capacità di esposizione delle esperienze vissute”.

Questi gli atleti convocati dal DT Giovani Alessandro Bottoni:

Cattabriga Filippo

A.S.D. Minerva Roma

De Angelis Alessandro

A.S.D. Minerva Roma

Gazzina Francesco

A.S.D. Minerva Roma

Crociani Alessio

A.S.D. Polisportiva Comunale Riccione

Nonino Matteo

A.S.D. CUS Udine

Fabbi Davide

A.S.D. CUS Parma

Bruni Luca

K3 Cremona S.S.D. a R.L.

Merlo Giacomo

Triathlon Rari Nantes Marostica S.S.D. a R.L.

De Ponte Christian

A.S.D. Torino Triathlon

Ciani Alessandro

A.S.D. Atletica Bellinzago

Testa Federico

A.S.D. Polisportiva Team Brianza

Froglia Samuele

S.S.D. Nuoto Livorno Triathlon

Terrinoni Elisa

A.S.D. Minerva Roma

Cicchetti Virginia

A.S.D. Minerva Roma

Lobba Chiara

Triathlon Rari Nantes Marostica S.S.D. a R.L.

Pagotto Viola

A.S.D. Silca Ultralite

Prestia Angelica

S.S.D. Pianeta Acqua

Sacchi Paola

S.S.D. Pianeta Acqua

Roncaglia Matilde

S.S.D. Amici del Nuoto dei V.V.F. di Modena

Mangiullo Maddalena

A.S.D. N.E.S.T.

Cantu’ Leonardo

A.S.D. CNM Triathlon

Greco Myral

A.S.D. Polisportiva Comunale Riccione

Terrinoni Sofia

A.S.D. Green Hill

Ceddia Laura

S.S.D. Pianeta Acqua

Tomasselli Mauro

TECNICO

Dusi Tommaso

TECNICO

Church Genevieve

TECNICO

Di Castro Andrea

CENTRO STUDI

programma

 

 Talenti 2020, la via la stagione 2017/2018

Trento, 14 novembre 2017 - Nuoto e triathlon. Saranno queste discipline ad aprire la stagione 2017/2018 dell’iniziativa: “Talenti 2020 – il progetto pilota dello sport giovanile italiano”,  progetto a carattere nazionale fortemente voluto dal CONI, sviluppato in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e gestito dal CONI – Comitato Provinciale di Trento. Una storia partita nel luglio 2011 grazie alla stipula di un Protocollo d’Intesa – rinnovato lo scorso settembre - ; che intende sviluppare una proposta tecnico/educativa a carattere sportivo riservata a giovani atleti, di età compresa tra i 12 ed i 18 anni, ritenuti talentuosi e di interesse nazionale dalle rispettive Federazioni Sportive. Il progetto Talenti 2020 offre l'opportunità di svolgere in Trentino: raduni periodici di preparazione atletica, momenti formativi dedicati all’educazione alimentare ed al benessere psicologico, oltre a test di valutazione funzionale svolti presso il CeRiSM di Rovereto sotto la supervisione dell’area Sport e Preparazione Olimpica del CONI.

La stagione 2017/2018 prevede il coinvolgimento di dieci Federazioni Sportive Nazionali che hanno accolto, ed in alcuni casi rinnovato, il loro impegno nel progetto Talenti 2020. Oltre a nuoto e triathlon, il Trentino accoglierà quindi con cadenza mensile, tecnici di rilievo nazionale, atleti ed atlete delle seguenti discipline: tiro con l’arco, badminton, canoa kayak, canottaggio, pallavolo femminile, scherma, orienteering ed arrampicata sportiva che vedrà il suo esordio nella rassegna olimpica di Tokyo 2020.

Da giovedì 16 a domenica 19 novembre, il Centro A.P.D Kosmos di Rovereto ospiterà la delegazione FIN (Federazione Italiana Nuoto) mentre il B&B Ai Vellutai di Ala sarà la base logistica per I giovani triatleti che da qui moveranno verso Centro Natatorio Rovereto e la piscina del Centro Sportivo di Ala per i rispettivi allenamenti con appuntamenti ad hoc al CeRiSM per le prime valutazioni funzionali.

Logo Arena