Logo Arena

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

Grand Prix Triathlon 2017 WEB

 

Prende il via l’edizione 2017 del Grand Prix Italia Triathlon, sabato 22 aprile, con la prima delle 3 tappe, quella di Sapri (Sa) , località nella quale proprio lo scorso anno si disputò la Finale del circuito internazionale. Dopo Sapri, la seconda tappa sarà quella di Cesenatico l’8 settembre e la finale nella nuova location a Palermo il 15 ottobre.

Si riparte da dove si è concluso lo scorso anno il Grand Prix,  con lo stesso veloce percorso già collaudato dagli atleti nel 2016. 

L’organizzazione è curata dalla società Ermes Campania, coordinata da Luigi Mastriani.

Buon numero di stranieri grazie all’ottimo lavoro delle società che li hanno ingaggiati ed altrettanto positivo il numero di partecipazione degli italiani.

Uno spunto ‘flash’ di lettura sulle start list di questa prima tappa lo chiediamo al responsabile U23 Andrea Gabba che fotografa la partecipazione dei possibili podi: 

“Se dovessi dare un titolo alla gara direi ‘il pericolo arriva dall’EST’… Tra le donne la “numero 1” sembra essere la russa Elena Danilova (ProPatria Milano), prima nella recente gara ITU di African Cup disputata  a Sharm El Sheik  in Egitto e numero 35 al mondo.  Altra atleta di interesse, sempre proveniente dall’ Est e che non manca mai all’appuntamento del Grand Prix è la slovena ‘bi-olimpica’ Mateja Simic (The Hurricane) e l’ungherese Zsanett Zita Bragmayer (TD Rimini). 

 In ‘odore’ di  grande risultato abbiamo un’ottima Giorgia Priarone (TD Rimini)  e da non trascurare, nomi come quelli delle U23 Verena Steinhauser (The Hurricane) e Angelica Olmo (C.S.Carabinieri), tutte e tre reduci da podi nelle prime gare ITU di Continental cup di inizio stagione; da tenere d’occhio anche Sara Papais (TD Rimini), Ilaria Zane DDS), Alessia Orla (DDS) e la giovane Beatrice Mallozzi (Minerva Roma). 

Per gli uomini i due atleti più titolati sono il russo Vladimir Turbaevskiy (TD Rimini - recente oro a Sharm el Sheick) e gli ungheresi già noti al Grand Prix Italia, Gabor Faldum  e Tamas Toth (707), oltre al francese Felix Pierre Duchamp (TD Rimini) e il ceco Premysl Svarc (TD Rimini) . Ma parecchi anche i nostri  azzurri pronti a fare bene e a mettersi in evidenza…”

Ed infatti dalla start list spiccano i nomi di elite eU23 come Luca Facchinetti (707), Gregory Barnaby (707), Daniel Hofer (C.S.Carabinieri), Dario Chitti (Venus), Andrea Secchiero (G.S.Fiamme Oro), Gianluca Pozzatti (707), Marco Corrà (Minerva Roma) ma non solo loro, la partecipazione è nutrita e competitiva.

Circa la partecipazione giovanile, il DT Bottoni richiama l’attenzione sulla valenza di selezione che ha questo Grand Prix di Sapri: 

“ I giovani che rientreranno nei  primi 5 posti  della classifica femminile e di  quella maschile, avranno la qualificazione diretta ai prossimi Europei Junior di Triathlon” -  è il primo valore aggiunto di questa tappa inaugurale del circuito internazionale  -   “Come settore, abbiamo fatto sempre presente ai nostri giovani atleti che devono tenere il Grand Prix come punto fondamentale di riferimento, se ci si pone come obiettivo futuro quello di  fare attività di livello internazionale, quindi sono tantissimi gli atleti presenti. Non solo notevole partecipazione dal punto di vista dei numeri ma anche di qualità, sono in gara tutti i migliori” – conferma Alessandro Bottoni .

Si ricorda il programma della giornata di gare, sabato 22 aprile

 

Sabato 22 Aprile

07.30 - 08.45   Consegna busta tecnica (comune di Sapri)

08.20 - 08.50   Apertura e chiusura Zona Cambio Donne

09.00     Start DONNE

10.20 10.50   Apertura e chiusura Zona Cambio Uomini

11.00     Start UOMINI

13.00   Pasta party

13.30   Premiazioni

 

Start list maschile

Start list femminile

Elenco atleti esclusi

Aggiornate al 20 aprile

 

i percorsi:

GP SAPRI 2017 percorso nuoto2

GP SAPRI 2107 percorso bike

GP SAPRI 2017 percorso running grafica corretta2

Logo Arena