Logo Arena Logo friliver

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

foto arrivo laigueglia 2018


Un bellissimo trionfo, nella gara che sente più vicina. Fausto Fognini domina e vince il Triathlon Cross IN3PID di Laigueglia, 2^ prova del prestigioso circuito Cross Fitri, contro avversari di alto livello e sotto gli occhi del  Coordinatore Progetto Cross triathlon Massimo Galletti.

Ha sempre lo spirito e la vivacità di un ragazzo il comasco Fognini, in forza al Pool Cantù 1999, la società organizzatrice dell'oramai classico appuntamento in territorio ligure. "E' stato un trionfo per la dimensione dei rivali e perchè tutto è filato nel verso giusto- spiega Fognini- Un pizzico di fiducia ce l'avevo, quel qualcosa in più l'ho messa nella prova in Mountain Bike, che mi ha dato la spinta per giungere in solitaria al traguardo finale. Sono contento per me stesso, per il Pool Cantù 1999 insieme abbiamo raggiunto un grande traguardo, ma anche per tutti i miei compagni che indossano questa maglia. Vincere a Laigueglia è una delle gioie più belle". La passione per la corsa del suo team lo determinano e spingono Fognini a compiere un grande gesto sportivo, a coronamente di una prestazione maiuscola. Il lariano chiude l'impegnativa prova davanti a Mattia De Paoli (GP Triathlon) secondo a 34", e Mattia Zontini (Raschiani Pavese) terzo a 5'07".

Per la formazione di Terraneo e Meroni arrivano anche la quarta posizione di uno sfortunato Francesco Figini (vittima di foratura nella frazione mtb mentre procedeva proprio con Fognini), e la settima di Carlo Gattavecchia in crescita di condizione. Grande successo anche dal punto di vista organizzativo per la società canturina, supportata al meglio dall'associazione locale Quilaigueglia capitanata da Antonio Rapa, dal comune di Laigueglia, in particolar modo dall'assessore Lino Bersani, dai numerosi volontari e forze dell'ordine di Laigueglia, dalla Croce Bianca Laigueglia e dal nucleo di Polizia Marina di Alassio.

"Vedere che tutto è andato come previsto e ricevere strette di mano e applausi da parte di tutti i partecipanti vale come una vittoria" ha dichiarato Figini che in questi mesi è stato impegnatissimo nel dietro le quinte dell'evento. "Il sogno è far crescere ancora il Laigueglia Triathlon Cross, passo dopo passo come abbiamo fatto in questi anni e, chissà che magari un giorno Laigueglia non possa vestirsi di tricolore" conclude Figini.

classifiche

classifica circuito cross

fonte comunicato società organizzatrice

triathlon laiguiglia 2018 partenza nuoto promo

Logo Arena