Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Programma di Sviluppo

Il Programma di Sviluppo è la pianificazione attuativa della strategia federale per permettere lo sviluppo dei giovani atleti lungo il percorso verso l’alto livello.

Il Programma si occupa dei giovani, dai primi anni di esposizione al Triathlon fino al termine della categoria Juniores, partendo dalle attività territoriali fino a quelle nazionali e internazionali.

Le attività del Programma costituiscono l’offerta delle opportunità necessarie alla formazione del bacino di esperienze e competenze individuali del giovane, per intraprendere con successo il percorso soggettivo verso l’ingresso nella categoria U23, quando l’atleta inizia lo sviluppo per l’ambito salto verso l’attività di vertice mondiale.

Struttura del Programma

La struttura su cui è fondato il Programma si propone di formare gli atleti del futuro attraverso un percorso di apprendimento e crescita soggettivo. La filosofia che anima il percorso è quella di esporre i giovani a opportuni stimoli che permettono di esplorare e conoscere loro stessi e il Triathlon fornendo l’opportunità di crescere mediante sfide guidate da affrontare.

Il percorso è fondato sull’offerta continua di opportunità di sviluppo piuttosto che sulla prescrizione di percorsi definiti, che permette di creare atleti capaci di prendere la giusta decisione nel momento opportuno, come primi responsabili del proprio successo. Lungo il percorso è strutturato lo sviluppo di pilastri fondamentali che, con valenza diversa, sosterranno il programma.

In ogni fase è sempre presente la consapevolezza che per esprimersi ad alto livello sono necessari molti anni di esposizione a stimoli adeguati, che non esistono scorciatoie e che ogni giovane ha diritto, con i suoi tempi, a sperimentare il proprio percorso ottimale. 

Il percorso parte dall’impegno delle famiglie e il coinvolgimento nelle Società con attività giovanile e prosegue attraverso step fondamentali: le Scuole Regionali, il Livello Interregionale, lo Sviluppo Nazionale e lo Sviluppo Internazionale.