Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

CAMPIONATO ITALIANO DI AQUATHLON: VINCONO CECCARELLI, PETRINI E ...NAPOLI

Successo sul Lungomare Caracciolo per il Campionato Italiano Assoluto di Aquathlon.
Si sono conclusi con successo e con grande partecipazione di atleti e di pubblico i Campionati Italiani Assoluti di Aquathlon Classico, organizzati sabato sul suggestivo percorso del Lungomare di Napoli dal Centro Ester con il supporto della Geis e di Makers Eventi e Comunicazione.



Ben 210 iscritti alla partenza, provenienti da tutta Italia, che hanno dato vita ad una gara veloce e tiratissima, nella quale il primo ha vinto con un tempo di poco superiore ai 27 minuti.



Vittoria assoluta per il giovane ingegnere Mattia Ceccarelli del T.D. Rimini seguito a soli 8 secondi da Lorenzo Ciuti della Minerva Roma, terzo gradino del podio per Tommaso Crivellaro del CUS Torino.

Da segnalare il 15° posto assoluto di Federico Colbertaldo, notissimo nuotatore alle prime esperienze con uno sport multidisciplinare, prima fra le donne la forte Elena Maria Petrini della Minerva Roma con il tempo finale di 31' e 44", seguita da Chiara Piccinelli di Aquatica Torino S.D. e da Giulia Bedorin della Padova Triathlon.



Premiazione sul palco allestito alla Rotonda Diaz alla presenza dei dirigenti regionali della Federazione Triathlon e dell'Assessore allo Sport della Regione Campania Luciano Schifone in un contorno di folla, favorito da una splendida giornata di settembre.



Il week end di Napoli dedicato al Triathlon e organizzato da Makers si è concluso poidomenica con un incontro fra atleti affermati e neofiti ed amatori per un momento di avvicinamento alle discipline outdoor. Un gruppo di atleti della squadra di Triathlon del Circolo Canottieri Napoli, ha raccontato i segreti degli allenamenti e delle attrezzature specifiche di questa affascinante disciplina, mentre alcuni allenatori del Centro Ester hanno presentato le tante discipline sportive che ruotano intorno all'importante sodalizio di Barra.



Napoli si è riproposta quindi, anche per il triathlon, come sede ideale per grandi eventi all'aria aperta, graditi dagli atleti e organizzati in una cornice ambientale ideale:la corsa sullo splendido litorale, il nuoto nelle acque del Golfo, teatro di sfide che dalla vela al canottaggio, dal nuoto di fondo alla motonautica, hanno fatto ormai di Napoli un grande stadio del mare.



Classifiche complete su:

www.fitri.it

www.tempogara.it



Ufficio Stampa:

Centro Ester /Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. /tel. 081.565311

Makers Eventi e Comunicazione srl / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. /081 1980970