Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Coppa delle Regioni 2012: promossa la Campania

Bravissime le ragazze al debutto, molto bene anche i ragazzi, i più giovani in gara
Sorridenti al termine il Consigliere Marco Paino e il Fiduciario Giacomo Vinci!



La spedizione è stata positiva, anche oltre le aspettative, schierando la CAMPANIA due formazioni giovanissime (4 YA, 1 YB e 1 Jr).



Alle 9 partono i ragazzi e lo YB 1° anno Edo Esercizio esce 3° dall'acqua poi in bici paga la differenza di età e cambia 22° per poi recuperare 2 posizioni e dare il cambio a Paolo Pettorusso al 20° posto.



Bravo Pettorusso (YA) che riesce comunque a recuperare 3 posizioni e dare il cambio a Francesco Esposito al 17° posto.



Esposito, dopo un ottimo nuoto-corsa, paga nella corsa finale e termina 22° ma con ben 11 formazioni alle sue spalle.



Alle 10.40 partono le ragazze e Tatiana Aurilio esce 5° dall'acqua, prosegue con determinazione in bici e corsa, dando il cambio ad Alice Algeri in 12° posizione.



La giovanissima Algeri (nata nel dicembre 1998, quasi cat. "ragazze") allenata dal Prof. Campagna compie un bel numero e si riporta 10° e dà il cambio a Federica Saetta (YA) che dopo il nuoto è addirittura 9° per poi finire 12° sulle 20 squadre partecipanti.



In definitiva molte luci in questa trasferta, i nostri giovani stanno "crescendo" e riescono ad essere competitivi nonostante la giovane età e il livello eccezionale dell'attuale triathlon giovanile italiano.



E' stato quindi avviato con successo in Campania il ricambio generazionale con i Rozza, i Pisano, i Madaio, anche grazie al Progetto Tri Hyppo voluto da Diego Peduto e sostenuto dal Comitato con il Consigliere Paino sempre presente ai lavori.



La nota lieta della prima storica squadra femminile poi dà ancora più fiducia sulla giusta direzione promozionale intrapresa dal Comitato Regionale sotto la guida tecnica di Giacomo Vinci, con la Campania unica regione meridionale presente con entrambe le rappresentative.