Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Il Triathlon campano di scena a Camerota per il Circuito Italiano 2011

Sabato in programma tre gare di Aquathlon per Kids e Youth
Sabato 4 e domenica 5 giugno saranno di scena nella perla del litorale salernitano i triatleti per lo svolgimento del 2° Triathlon Marina di Camerota - Trofeo Banco di Napoli - Scott Triathlon Trophy, inserito nel prestigioso Circuito Italiano 2011 della federazione italiana Triathlon.



Un evento organizzato in grande stile dal Circolo Canottieri Napoli e dallo staff dello Scott Triathlon Trophy, grazie al sostegno del Comune di Camerota ed al patrocinio della Provincia di Salerno. I riflettori saranno dunque puntati su Camerota che si sta preparando al meglio per accogliere il variegato mondo delle multidiscipline.
Il gruppo dello Scott Triathlon Trophy, dopo i successi delle prime due tappe di Castel Volturno ed Ischia, arriva dunque in Cilento, terra di miti e di bellezza, dove il Sindaco Bortone, l'Assessore Scarpitta e il promotore Lamanna, hanno messo a disposizione Camerota per una kermesse di alto livello che mira a rappresentare uno dei principali appuntamenti del sud Italia.



Ben 400 le presenze stimate a Camerota, tra atleti e accompagnatori, sia italiani che stranieri anche in ragione del notevole successo riscosso dall'edizione 2010, conseguenza diretta delle capacità di destagionalizzazione di questo tipo di manifestazioni.



Sabato pomeriggio (con avvio alle ore 17) saranno in gara i giovani (nati 1994-2003) in 3 manifestazioni di Aquathlon Kids e Youth, valide per il Circuito Giovanissimi 2011, reduci dai successi della 2 giorni di Campionati Italiani a Porto Sant'Elpidio. Previsto "pizza party" al termine per i ragazzi.

Domenica avrà luogo la gara di Triathlon (750 mt nuoto-20 km bici-5 km corsa,) 2° prova del Circuito Italiano 2011, dopo quella di Bari dello scorso 22 maggio e 3° dello Scott Triathlon Trophy, con pasta party finale e spettacolo di cabaret in serata, per chi decide di trattenersi ancora un giorno.



Sul piano agonistico, da segnalare in campo maschile, la partecipazione dei Canottieri Napoli, Salvatore Campagna, Gennaro Lamberti, Luca Borsacchi e Michele Insalata, quest'ultimo 2° a Camerota 2010 e con caratteristiche che ben si adattano al percorso ciclistico della gara; sicuri protagonisti la coppia di Ironman Stefano Troise e Francesco Panarella del Circolo Posillipo e Giovanni Pisano, sempre a ridosso dei primi nell'avvio di stagione.



Dalla Puglia previsto l'arrivo in particolare dello squadrone dell'Iron Lion , capitanato da Falcone e Castellaneta, atleti molto competitivi sul particolare percorso ciclistico e di Verri della Kalos Kalimera.



In campo femminile, non sembra aver rivali in avvio di stagione l'atleta della Canottieri Napoli Consuelo

Ferragina, a contrastarla Manuela De Vito (Ermes), le compagne Camilla Martinelli e Serena Vecchione, la pugliese Rosalinda Pischetola (Iron Lion) e la vincitrice della Coppa Italia 2010 Und23 Roberta Frosina del Centro Ester.



La bella Camerota si presenta come uno "stadio naturale" per il triathlon, grazie al mare limpido e alle dolci colline da scalare in bici, come spiega Alessandro Fattore: "il Triathlon è lo sport ideale per valorizzare la località balneare di Marina di Camerota, gli atleti daranno vita ad uno spettacolo di grande impatto, muovendosi in una scenografia naturale tra le più belle in Italia, vedere per credere".



Neil Mac Leod sottolinea l'azione di marketing promossa dallo Scott Triathlon Trophy, "La Mac Leod Sport Consulting ha studiato nei minimi dettagli un'azione combinata e sinergica di marketing e comunicazione per valorizzare con le tappe del circuito molte località della Campania, il litorale nord con Castel Volturno, Napoli centro con l'Aquathlon, Salerno e il Cilento con Camerota, Ischia per le isole. Sport, turismo e divertimento per atleti ed accompagnatori, questa la vision di un grande sforzo che sta diventando un grande successo di numeri, a testimonianza che la corretta pianificazione degli eventi e la collaborazione danno i loro frutti".



Luciano Caputo, patron di Napolibike e primo promotore del Circuito Scott Triathlon Trophy, evidenzia la complementarietà delle prove del circuito Scott, "Ischia ha messo in evidenza un percorso ciclistico vallonato e selettivo, Camerota nasce per la gioia degli scalatori puri, mentre Castel Volturno è per i passisti, una formula studiata dallo staff per mettere a confronto le caratteristiche di tutti i triatleti".



[IMG=phocadownload/data2011/20110528_165126_cm.jpg]

Il podio maschile 2010



[IMG=phocadownload/data2011/20110528_165249_cm.jpg]

Casola e D'Ambrosio







Per info visionare il sito web camerota.triathlonrace.it, predisposto dallo stesso Caputo, appuntamento a Camerota il 4-5 giugno.

camerota.triathlonrace.it
http://camerota.triathlonrace.it/