Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Ad Insalata e Ferragina la 1° prova Sud del Circuito Italiano a Bari

Campagna 5° e Borsacchi 7* al Campionato Italiano Universitario
Grande successo per il triathlon campano a Bari dove si sono svolti su distanza olimpica i Campionati Italiani Universitari e una gara open, valida come 1° prova del Circuito Italiano 2011, macroarea Sud.



Negli universitari buon risultato per la coppia della Canottieri Salvatore Campagna (5°) e Luca Borsacchi (7°), vinto da Eddy Papais a sorpresa su Guerci e Desideri. Bene il nuoto di Borsacchi che poi perde le ruote buone in bici e continua con Campagna. Nella corsa finale, Campagna a lungo 4° spera nel podio per poi venir superato nel finale da Intagliata.



Campionessa universitaria la bravissima siciliana Maria Grazia Prestigiacomo.



Nella gara open maschile grandissimo duello tra Ivan Risti, Michele Insalata e Mauro Pera, concluso nell'ordine ma con pochi secondi tra i primi due. Insalata si conferma anche nel triathlon uno dei migliori atleti italiani. Nella gara femminile Consuelo Ferragina libera la sua corsa leggera e veloce, va a vincere la gara open con poco distacco dal tempo dell'universitaria Prestigiacomo, 3° Manuela De Vito (Ermes) che supera allo sprint Camilla Martinelli (CCN),
Tantissimi i campani premiati nei podi di categoria, Raffaele Madaio, Gb Pisano, Neil Mac Leod, Gennaro Lamberti, Alessandro Suriano, Gianluca Pane, Massimiliano Amoroso, Ugo Bozzo, Giacomo Vinci, Luciano Scaglione, Marco Moretti, Antonio Lanni ed tra le donne Claudia Casola (Posillipo) 1° M1 e Tina Carpentieri (CCN) 1° M4.



Nella classifica valida per il Circuito Sud podio Canottieri Napoli tra gli uomini, Insalata, Campagna e Lamberti mentre tra le donne Ferragina, De Vito, Martinelli.



Nella classifica a squadre si segnala il 1° posto della Canottieri Napoli con 27 atleti al traguardo, su Iron Lion e Cus Bari.