Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Un Osso duro da battere ed una Candotti inarrestabile sono campioni regionali

images/friuliveneziagiulia/medium/letsgotriathlon21a_Thumb_HighlightCenter250272.jpg

Il caldo e soleggiato weekend di gare Gradesi è stato un vero successo, più di 700 atleti si sono sfidati nella due giorni di gare dando spettacolo fin dalle prime battute. A far da cornice alle competizioni c'è stata una città di Grado ancora viva e colma di turisti.

Nella giornata di Sabato 4 Settembre ha preso il via la gara su distanza Olimpica e valevole per l'assegnazione dei titoli di campione regionale FVG maschile, femminile e di squadra. Nella classifica regionale maschile Osso Enrico del Go Tri Team è stato il più veloce facendo fermare il cronometro sulle 2h02'32" e percorrendo una stratosferica frazione bike a 43km/h di media che gli ha permesso di conquistare il titolo regionale FVG, il secondo posto è stato conquistato da Bertossi Daniele dell'A.S.D. Triathlon Lignano Sabbiadoro distaccato di soli 41" (2h03'13"), sul terzo gradino del podio è salito Sinico Tommaso del Go Tri Team che ha fatto registrare un crono di 2h03'43".

Per quanto riguarda il titolo regionale femminile al primo posto troviamo Candotti Alessandra dell'A.S.D. Triathlon Lignano Sabbiadoro con 2h26'01", al secondo posto Paruzzi Mariacristina del Go Tri Team con 2h32'22" ed al terzo posto Panella Elisabetta del Go Tri Team con 2h35'27".

Con la somma tempi dei tre migliori piazzamenti 6h25'45" si aggiudica il campionato regionale maschile la squadra Go Tri Team. Il campionato regionale femminile viene assegnato all'A.S.D. Triathlon Lignano Sabbiadoro che con i tre migliori piazzamenti delle sue atlete ha raggiunto la somma tempi di 8h01'26".

Per quanto riguarda la classifica generale maschile a vincere è stato Spinazzè Federico della Silca Ultralite con 1h49'33", al secondo posto si è classificato Faraco Emanuele del team Terra Dello Sport con 1h51'08" ed infine al terzo posto Rigoni Stefano della Run Ran Run con 1h51'21". Nella gara femminile la prima classificata è stata Bedorin Giulia della Thermae Sport PdnTri con 2h11'26", la seconda classificata Forstner Renate della TSV Rosenheim con 2h12'45" e terza classificata Zanusso Arianna della Silca Ultralite con 2h13'17".

Domenica 5 Settembre si è svolta la gara su distanza Sprint che ha visto conquistare il primo posto della classifica generale maschile da Cigana Massimo della Maniro Triathlon con un tempo di 59'42" seguito al secondo posto da Dominin Vincent della A3 con 1h00'22" ed infine al terzo da Lorenzo Marco della A3 con 1h0027".                       Per la classifica generale femminile il gradino più alto del podio è stato conquistato da Marcon Elisa del CUS Pro Patria Milano con 1h09'20", il secondo posto da Lobba Chiara della CY Laser Tri Schio con 1h10'39" ed il terzo posto da Caccin Elena della A3 con 1h10'50".