Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Triathlon Olimpico di Mantova: il resoconto della prima edizione

Oltre 300 atleti sabato 11 maggio hanno aggiunto un pezzo alla già ricchissima storia della Città di Mantova tuffandosi dai pontili della Canottieri Mincio per gareggiare nella prima storica edizione del Triathlon Olimpico. Erano infatti 60 anni che non si nuotava nel Lago Superiore in un gara sportiva ufficiale per il divieto di balneazione, ma ormai le acque da diversi anni sono tornate pulite e il Triathlon ha aperto una nuova stagione per i Laghi.

Nonostante le previsioni meteo pessime è stato invece un pomeriggio di quasi sole con temperature ottime per l'aria e buone per l'acqua del lago. Partenza in perfetto orario alle 15.00 con batterie di circa 50 atleti per una spettacolare frazione di nuoto con lo skyline della città dei Gonzaga ad incorniciare gli atleti in acqua.

Nella gara uomini il primo ad uscire dal nuoto è Simone Villanova (CUS Pro Patria) seguito a pochi secondi da Nicola Scarica (CUS Parma) e dietro Matteo Rinaldi (TTR). I tre atleti hanno poi formato il gruppo di testa nella frazione bici mantenendo il comando fino al 30° km quando l'inarrestabile Massimo Cigana (Eroi del Piave) è sopraggiunto ad oltre 50 km all'ora e ha staccato il gruppo tenendosi dietro il solo Rinaldi. All'uscita della T2 Massimo Cigana ha subito allungato staccando Matteo Rinaldi e ha poi condotto in solitaria la frazione di corsa andando a conquistare il primo gradino del podio e la sua centesima vittoria nel Triathlon! Secondo al traguardo con un'ottima frazione di corsa Simone Villanova e terzo gradino del podio per il giovane Nicola Scarica. Gara invece a senso unico per le donne dove ha dominato Camilla Silvestri (TRIevolution Triathlon Team) che vince la prima edizione di questo Olimpico registrando il miglior tempo sia nella frazione nuoto che in quella di corsa. Secondo posto per Ilaria Zavanone (Woman Triathlon) e terza Elena Tuzza (Rhodigium Team).

Un doveroso ringraziamento al Sindaco del Comune di Mantova Mattia Palazzi che ha creduto in questo progetto che in molti consideravano solo un'utopia e al Dott. Vito Bocelli responsabile dell'Ufficio Igiene e Sanità pubblica dell'ATS Val Padana per il supporto ed il parere tecnico sulla qualità delle acque. Un grande merito anche a tutte le Associazioni e ai tantissimi volontari presenti che hanno dato un valore aggiunto a questa straordinaria prima edizione.

A breve una selezione delle foto evento su www.mantuatri.it

 

(fonte: comunicato stampa società organizzatrice)

 MAT8438

 MAT8631