Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon "Città di Novara"


In una splendida cornice di sole, domenica 26 maggio, si è disputata a Novara, presso la Piscina Comunale, ex Sporting, la prima edizione del Triathlon Giovanile "Città di Novara". Alla manifestazione organizzata dall'Atletica Bellinzago, valevole come prova del circuito Nord Ovest Cup e come Campionato Piemontese per le categorie Youth, hanno partecipato 170 giovani triathleti in rappresentanza di 23 società di Piemonte, Lombardia, Liguria e Valle d'Aosta. L'ottimo livello tecnico degli atleti in gara e le caratteristiche tecniche del percorso hanno dato vita ad una serie di gare spettacolari condotte ad altissima intensità e con diversi spunti spettacolari. Alcuni dei migliori atleti italiani, Angelica Olmo, Federica Parodi e Manuela Contu, Riccardo Mosso, Alberto Chiodo e il nostro Marcello Ugazio, hanno rifinito la preparazione in vista dell'appuntamento di Coppa Italia del 2 giugno, mentre una nuova schiera di giovani talenti si sta affacciando sul palcoscenico del triathlon nazionale grazie all'encomiabile lavoro che molte società stanno svolgendo con i giovanissimi.

Sono stati quindici i triatleti dell'Atletica Bellinzago, alcuni dei quali al debutto nella disciplina del triathlon, che hanno partecipato alle gare, dal giovanissimo Luca Micotti, 9 anni, vincitore della prova Cuccioli (50m/1km/250m) ai diciassettenni Nicole Dianin. Federica Gambaro, Marcello Ugazio, tutti saliti sul podio. Nella classifica di società piemontese l'Atletica Bellinzago si è piazzata al secondo posto nelle categorie giovanissimi.

Tutti gli atleti bellinzaghesi sono frutto della Scuola Triathlon dell'Atletica Bellinzago che svolge la sua attività presso il Centro Sportivo Alcarotti e il Campo Sportivo Comunale di Bellinzago, sotto la guida dei Tecnici Angelo Tozzi, Chiara Depaulis, Genny Barbero e Mario Miglio.

La Piscina Comunale di Novara e le aree circostanti si sono rivelate adeguate a questo tipo di manifestazioni giovanili. L'Atletica Bellinzago ringrazia i molti volontari intervenuti, il Comune di Novara e tutto il personale della Piscina Comunale che ha contribuito con professionalità e competenza alla buona riuscita della manifestazione.