Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Combinata Age Group: Pederzoli e Pasqualini i più veloci


La "Combinata" è una speciale graduatoria in cui sono inseriti gli atleti che partecipano ai Campionati Italiani Age Group di duathlon e triathlon.

Nella stagione 2009, la rassegna tricolore del corsa-bici-corsa, su distanza classica (10-40-5K) si è disputata a Casatenovo (LC), il 3 maggio; quella di nuoto-bici-corsa, su distanza olimpica (1.5-40-10K) si è invece corsa a Lido delle Nazioni il 19 settembre.

Nella classifica assoluta, il podio maschile ha visto primeggiare nettamente il portacolori del Torino3 Bruno Pasqualini, autore di due notevoli performance in entrambe le prove: a Casatenovo si è piazzato 4° assoluto, a Lido delle Nazioni 5° e in entrambi i casi si è messo al collo la medaglia di bronzo della sua categoria (Senior 4). Il suo tempo totale nella Combinata è pari a 3:39:04, ovvero oltre 8' meglio di un altro portacolori del capoluogo piemontese, tesserato però per il CUS Torino: Matteo Marchisio (Senior 2), che ha raccolto un 8° posto a Casatenovo e un 39° a Lido (4° S2 in entrambi i casi). Terza piazza per Luigi Bacco, 14° nel duathlon (3° M2), 33° a Lido (oro AG), oltre che primo M2 agli italiani di lungo a Candia e 5° di categoria ai recenti Mondiali Ironman alle Hawaii.

Per quel che riguarda la prova femminile, ancora una volta il premio dell'Age Group più veloce è assegnato a Laura Pederzoli del Fumane Triathlon, vincitrice del titolo di categoria oltre che nel duathlon e nel triathlon, anche nel winter triathlon. La senior 4 veneta ha preceduto altre due amiche-avversarie della sua regione: Daniela Pallaro, M1 del Padova Triathlon, capace di un poker di primi posti di categoria (a Casatenovo, Lido delle Nazioni, oltre che a Candia, italiani di lungo, e all'Elbaman, italiani iron distance); e l'altra portacolori del Fumane Triathon Monica Ferrari, giunta alle spalle di Pallaro in entrambe le occasioni.

Analizziamo di seguito le vittorie di Combinata nei singoli Age Group, cominciando dagli uomini: di Pasqualini, Marchisio e Bacco abbiamo già detto, dunque passiamo a Eddy Papais del CUS Udine che nella sua categoria (S1) vince a Casatenovo e arriva terzo a Lido delle Nazioni; Francesco Pialli del VIS Cortona è in entrambi i casi 5° S3; Paolo Sorichetti del TD Rimini è 1° e 53° negli M1; Emanuele Polga (M3 del Tri Rari Nantes Marostica) è 1 in tutte e due le gare (oltre che 2° negli italiani di winter triathlon); due podi M4 per Guido Bassan del Padova Triathlon, 3° a Casatenovo e 2° a Lido; Giorgio Alemanni (Road Runners Club Miano) vince gli M5 nel duathlon ed è 5° nel triathlon; Agostino Ramella, M6 del Cuneo Triathlon, si piazza 2° e 3°; infine, Francesco Fiori (Verona Triathlon) è 2° e 1° tra gli M7.

Passiamo alle vincitrici femminili: nelle Senior 2, la più veloce è stata Federica Ferrari (Friesian Team), 1^ a Casatenovo e 5^ a Lido; Marika Ganci (Fumane Triathlon) ha vinto le S3 conquistando un 1° e un 2° posto; dominio Pederzoli tra le S4 e Pallaro tra le M1; Virna Stavla (Padova Triathlon) è terza nel duathlon e quarta a Lido (ma "compensa" con altre tre maglie tricolori, nel winter triathon, nell'XTERRA e nell'Elbaman); Bruna Cancelli, M3 tesserata Los Tigres, è due volte d'oro (e fa tris con l'alloro XTERRA); la imitano tra le M4 Gigliola Colautti (Padova Triathlon), tra le M5 Margherita Strata (Torino3) e tra le M6 Gabriella Bois (Cuneo TriathloN), anche lei d'oro anche nel winter triathlon. (D.N.)

Di seguito il dettaglio della graduatoria, assoluto e per categoria.

COMBINATA ASSOLUTA
MASCHILE

1. PASQUALINI BRUNO S4 TORINO 3 3.39.04 (1.42.30-1.56.34)
2. MARCHISIO MATTEO S2 C.U.S. TORINO TRI 3.47.10 (1.45.49-2.01.21)
3. BACCO LUIGI M2 HAPPIDEA TRIATHLON 3.47.18 (1.46.41-2.00.37)

FEMMINILE

1. PEDERZOLI LAURA S4 FUMANE TRIATHLON 4.09.55 (1.58.01-2.11.54)
2. PALLARO DANIELA M1 PADOVA TRIATHLON 4.14.19 (1.58.14-2.16.05)
3. FERRARI MONICA M1 FUMANE TRIATHLON 4.16.38 (2.00.25-2.16.13)

COMBINATA AGE GROUP MASCHILE

S1
1. PAPAIS EDDY CUS UDINE 3.48.40 (1.48.58-1.59.42)
2. MORANI DAVIDE ATLBELLINZAGO 3.55.03 (1.52.21-2.02.42)
3. DI SALVATORE GIOVANNI LIFE TRIATHLON CATANIA 4.58.19 (2.19.31-2.38.48)

S2
1. MARCHISIO MATTEO C.U.S. TORINO TRI 3.47.10 (1.45.49-2.01.21)
2. CEREA FEDERICO STEEL T - BG 3.50.58 (1.47.04-2.03.54)
3. DE CILLIS FRANCESCO PADOVANUOTO TRI 4.01.23 (1.56.02-2.05.21)

S3
1. PIALLI FRANCESCO VIS CORTONA 3.50.25 (1.49.53-2.00.32)
2. SCIARRONE ALESSANDRO PRO PATRIA ACROS 3.51.31 (1.49.46-2.01.45)
3. ROSSI HUBER PIACENZA TRI VIVO 3.52.23 (1.42.37-2.09.46)

S4
1. PASQUALINI BRUNO TORINO 3 3.39.04 (1.42.30-1.56.34)
2. MIGLIARETTI TIZIANO AMATORI FRUGERI 3.50.13 (1.49.39-2.00.34)
3. LANCELLOTTI FABRIZIO T. T. RAVENNA 3.53.52 (1.49.33-2.04.19)

M1
1. SORICHETTI PAOLO T.D. RIMINI 3.59.01 (1.46.02-2.12.59)
2. RIVA PAOLO DDS 3.59.17 (1.48.24-2.10.53)
3. SCAFATO MASSIMILIANO SBR 3 4.00.04 (1.52.45-2.07.19)

M2
1. BACCO LUIGI HAPPIDEA TRIATHLON 3.47.18 (1.46.41-2.00.37)
2. NANNINI MASSIMO TRIATHLON FAENZA 3.52.01 (1.46.21-2.05.40)
3. POGGI ALBERTO PIACENZA TRI VIVO 4.01.07 (1.47.47-2.13.20)

M3
1. POLGA EMANUELE TRI.RN.MAROSTICA 4.03.07 (1.49.38-2.13.29)
2. AZZOLINI ALBERTO IRONLARIO TRIATHLON 4.16.32 (1.57.05-2.19.27)
3. VASON FABIO PADOVA TRIATHLON 4.19.41 (1.58.45-2.20.56)

M4
1. BASSAN GUIDO PADOVA TRIATHLON 4.19.50 (2.03.48-2.16.02)
2. PITTONI GIANCARLO ROAD RUNNERS CLUB MILANO 4.31.26 (2.03.42-2.27.44)
3. FISSORE BARTOLOMEO LOS TIGRES 4.34.26 (2.12.54-2.21.32)

M5
1. ALEMANNI GIORGIO ROAD RUNNERS CLUB MILANO 4.25.08 (1.58.33-2.26.35)
2. CAVALIERE ALFREDO TRIATHLON FAENZA 4.42.37 (2.13.33-2.29.04)
3. GULLO ROSOLINO TORINO 3 5.00.41 (2.15.15-2.45.26)

M6
1. RAMELLA AGOSTINO CUNEO TRIATHLON 6.19.39 (3.08.02-3.11.37)

M7
1. FIORI FRANCESCO VERONA TRIATHLON 4.42.08 (2.10.10-2.31.58)

COMBINATA AGE GROUP FEMMINILE

S2
1. FERRARI FEDERICA FRIESIAN TEAM 4.40.06 (2.14.29-2.25.37)
2. CAPOVILLA VALENTINA PADOVA TRIATHLON 4.47.30 (2.17.47-2.29.43)
3. SALA SARA PRO PATRIA ACROS 5.18.36 (2.22.57-2.55.39)

S3
1. GANCI MARIKA FUMANE TRIATHLON 4.32.07 (2.11.41-2.20.26)
2. SILVESTRI SARA PADOVA TRIATHLON 4.56.46 (2.17.47-2.38.59)
3. FATTORI VALENTINA PADOVANUOTO TRI 5.07.01 (2.19.53-2.47.08)

S4
1. PEDERZOLI LAURA FUMANE TRIATHLON 4.09.55 (1.58.01-2.11.54)
2. MARTINELLO FRANCESCA PADOVANUOTO TRI 4.36.14 (2.09.20-2.26.54)
3. SIMONETTO VALENTINA PADOVA TRIATHLON 5.05.56 (2.31.08-2.34.48)

M1
1. PALLARO DANIELA PADOVA TRIATHLON 4.14.19 (1.58.14-2.16.05)
2. FERRARI MONICA FUMANE TRIATHLON 4.16.38 (2.00.25-2.16.13)
3. CAIMI TESSA PRO PATRIA ACROS 4.29.24 (2.09.50-2.19.34)

M2
1. STAVLA VIRNA PADOVA TRIATHLON 4.43.59 (2.11.58-2.32.01)
2. BETTOLI CHIARA TRIATHLON FAENZA 5.01.53 (2.23.13-2.38.40)

M3
1. CANCELLI BRUNA LOS TIGRES 4.44.03 (2.09.11-2.34.52)
2. IABICHELLA LUISELLA ROAD RUNNERS CLUB MILANO 5.21.24 (2.30.54-2.50.30)

M4
1. COLAUTTI GIGLIOLA PADOVA TRIATHLON 5.13.35 (2.26.57-2.46.38)

M5
1. STRATA MARGHERITA TORINO 3 6.04.29 (3.00.25-3.04.04)

M6
1. BOIS GABRIELLA CUNEO TRIATHLON 6.22.37 (3.04.04-3.18.33)