Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Mondiali di Pechino di Triathlon olimpico: il titolo iridato all'inglese Helen Jenkins, vince la Gran Finale Andrea Hewitt, bravissima Alice Betto conclude 15^! Dietro Mazzetti 41^ e Bonin 48^


Il titolo iridato della stagione 2011 di triathlon olimpico è stato conquistato dalla campionessa inglese Helen Jenkins che aggiunge al suo palmares il suo 2° titolo mondiale di triathlon olimpico, oltre al secondo posto conseguito oggi nella gara di Gran Final di Pechino: vincitrice della gara di Finale, è invece la neozelandese Andrea Hewitt che grazie alla vittoria di oggi si aggiudica anche l'Argento del Campionato del Mondo WCS. Terza a sorpresa sul podio della Gran Finale, la svizzera Melanie Annaheim, mentre la Medaglia di Bronzo della classifica generale di World Championship Series 2011 va alla statunitense Sarah Groff.
La gara della Finale a Pechino, non ha deluso le aspettative: grande spettacolo agonistico e colpi di scena con tante campionesse subito fuori dai giochi e che ha visto nella frazione decisiva della corsa conclusiva, un'appassionante duello tra le due regine Hewitt e Jenkins: gradino più alto del podio 'in forse' fino agli ultimi metri e conquistato con uno sprint finale, che ha visto avere la meglio la neozelandese sulla britannica.
Combattutissima anche la terza posizione al traguardo, andata all'outsider svizzera, che ha avuto la meglio sulle veterane Norden e Bennett. Purtroppo, per la favorita cilena Barbara Riveros Diaz, tra le 'stelle' della world championship series, una giornata no dovuta probabilmente all'indisposizione di questi giorni in cui ha avuto un'intossicazione alimentare che l'ha fortemente penalizzata facendola concludere 44^ in classifica di Gran Finale e 5^ della classifica di campionato del Mondo WCS.
Per l'Italia del triathlon una grande soddisfazione per la 'super gara' condotta dall'azzurra della DDS Alice Betto, giunta 15^ al traguardo della Gran Finale, grazie ad una prestazione di altissimo livello che l'ha vista piazzarsi davanti a grandissime campionesse protagoniste della scena mondiale di questa e tante altre stagioni. Brava Betto che ha realizzato una frazione di nuoto importante, una prima transizione che le ha consentito di agganciarsi abilmente e con forza al primo gruppo di circa 15 atlete - mentre dietro già si creavano i primi significativi distacchi che vedevano il secondo gruppo delle inseguitrici con gap di oltre 2 minuti - poi, testa bassa, grande cuore, capacità e determinazione, l'hanno accompagnata per il resto della gara; intera frazione ciclistica sempre nel gruppo di testa, uscita dalla T2 in 12^ posizione e successiva frazione di corsa in cui ha tenuto duro e solamente le tre avversarie australiane, le veloci Moffat/Jackson/Abram sono riuscite a superarla. Alice chiude la stagione 2011 con la 30^ posizione nel rank di campionato del mondo.
Per le altre due azzurre in gara, Anna Maria Mazzetti (GS Fiamme Oro) e Charlotte Bonin (GS Fiamme Azzurre), rispettivamente una 41^ posizione di classifica della gara di Gran Finale ed una 48^: Anna Maria purtroppo ha sbagliato la frazione iniziale di nuoto, che le ha comportato una prova 'tutta in salita', nonostante un'eccellente frazione podistica finale che le ha fatto recuperare posizioni e disputata interamente a braccetto con la campionessa europea, la francese Emmie Charayron (che ha concluso 40^) e chiudendo nella classifica generale di World Championship Series 39^.
Per Charlotte Bonin, da registrare una buona frazione di nuoto in cui è uscita a circa 15'' dalle prime, che le ha consentito di inserirsi nel secondo gruppo delle inseguitrici per tutto il ciclismo, mancando per un soffio l'aggancio al primo; purtroppo, il distacco creatosi via via in bici dal gruppo di testa ed il suo 'punto debole' nella corsa, non le hanno reso possibile di mantenere la posizione in classifica fino ad allora conseguita tra le prime 20/25 atlete.

"Alice Betto ci ha regalato oggi grandi emozioni, un 15° posto importantissimo e per di più al suo debutto in una finale mondiale. Ha mostrato tutto il suo potenziale e l'ulteriore margine di miglioramento in vista della stagione 2012. Peccato invece per Anna Maria Mazzetti, per il suo errore iniziale nel nuoto, perché per tutto il resto della gara ha mostrato di esserci e di avere una grande corsa, peccato davvero. Per Charlie, è indispensabile lavorare ancora molto nella corsa, l'atleta è una certezza sia con testa che per capacità nei primi 2/3 di gara" - è il breve bilancio-flash del CT Contin.

Classifica Gran Finale
1 Andrea Hewitt (Nzl)
2 Helen Jenkins (Gbr)
3 Melanie Annaheim
4 Lisa Norden (Swe)
5 Laura Bennet (Usa)
6 Kat Mcilroy (Nzl)
7 Jessica Herrison
8 Liz Blatchford (Gbr)
9 Flora Duffy (Bel)
10 Sara Groff (Usa)
15 Alice Betto (ITA)
41 Anna Maria Mazzetti (ITA)
48 Charlotte Bonin (ITA)

Podio Campionato del Mondo WCS 2011
1 Helen Jenkins (Gbr)
2 Andrea Hewitt (Nzl
3 Sara Groff(Usa)
30 Alice Betto (Ita)
39 Anna Maria Mazzetti (Ita)

Rank WCS 2011