Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Start list Tricolori Triathlon Sprint della ‘due giorni’ a Riccione, 1 e 2 ottobre

images/2016/News_2016/TRICOLORI_2016/Riccione/riccione_presentazione_banner.jpg

/>

 

Sono on line le start list della rassegna tricolore del Triathlon Sprint, in programma sabato 1 e domenica 2 ottobre, a Riccione, con l’organizzazione della società TD Rimini.

Come sempre in questo evento, i numeri dei partecipanti sono altissimi: per le prove individuali che assegnano, sabato 1 ottobre,  il titolo assoluto 2016 i partecipanti sono 1189 (949 uomini e 240 donne), tra loro anche i campioni 2015,  Alessandro Fabian ed Annamaria Mazzetti.

Domenica 2 ottobre, per l’assegnazione del titolo di  staffetta mista, saranno in gara 61 squadre e tra loro anche i ‘campioni da battere’, il Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre.

Infine, numeri importanti anche per la Coppa Crono, che prevede la partecipazione di  392 squadre – di cui 239 maschili che contano 1376 atleti  e 53 femminili con 190 atlete.

Attesi al via ovviamente tutti i migliori atleti in campo nazionale: il programma delle gare del sabato prende il via alle 9.30 con la prima batteria femminile e proseguirà per l’intera giornata con conclusione e premiazioni fissati alle ore 17. Domenica il via alle gare alle ore 9.00.

Altro momento importante della giornata di rassegna tricolore individuale di sabato, sarà l’assegnazione del titolo assoluto 2016 e conclusione del circuito IPS, del  Paratriathlon: attesi i nostri campioni paralimpici a Rio – Michele Ferrarin e Giovanni Achenza, rispettivamente Argento e Bronzo storici ai recenti Giochi di Rio – oltre all’olimpico  9° al traguardo Gianni Sasso. Alle ore 11.30 è previsto l’inizio della gara. Le start list della gara del Paratriathlon, appena disponibili, saranno on line sul sito Fitri.