Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

26° Triathlon di Andora domenica 30 aprile: gli iscritti

images/2017/Gare/andora/3tri2106.jpg

1tri2106

 

Con un’ottima partecipazione si sono chiuse le iscrizioni al 26° Triathlon di Andora.

In totale 903 gli iscritti provenienti da 13 regioni italiane  oltre che da Francia, Cile ed  Inghilterra.

Carlo Rista - Presidente dell’ANDORA RACE -  dichiara : “Siamo soddisfatti di aver superato anche se di poco la soglia dei 900. Resta solo un piccolo rammarico di non essere riusciti neanche quest’anno a superare i 1000 iscritti.

Nonostante continuino ad aumentare sensibilmente il numero di gare e le concomitanze questa forte presenza conferma che il lavoro svolto con serietà e passione da tutto il gruppo dell’Andora Race continua essere apprezzato”.

Un ringraziamento particolare va come sempre all’Amministrazione Comunale, alle Associazioni cittadine, oltre naturalmente ai numerosi sponsor, che con il loro aiuto, sostegno e contributo consentono di continuare ad organizzare la manifestazione”.

Gli fanno eco Giorgio Baldo e Mirko Celestino,  Dirigenti dell’Andora Race, che sottolineano come oltre alla partecipazione numerica è assicurato anche un grande livello tecnico che assicurerà sicuro spettacolo.  

Tra tutti citiamo il britannico Raoul Shaw, PPR Team, già  vincitore nel 2014 e secondo lo scorso anno, e l’agguerritissima pattuglia Francese presente ad Andora,   Andrè Thomas, terzo nel 2014 e 2016, Julien Pousson, Raphael Montoya, Moosbrugger Maxime, Berland Arthur, Pierre Boris, Stapley Max., Passemard Baptiste, Georgenthum Paul, tutti ottimi atleti, alcuni molto giovani,  che hanno ottenuto in questi anni significativi risultati a livello internazionale senza dimenticare il Cileno, Martin Ulloa.

Per quanto riguarda gli atleti italiani segnaliamo tra coloro che possono pretendere ad un piazzamento prestigioso, Massimo De Ponti, Gruppo Sportivo Carabinieri, Bruno Pasqualini, Torino Triathlon, Intagliata Stefano e  Davide Bajo, PPR Team, Riccardo Mosso, 707, Kristian Brossa, Los Tigres, Enrico Ferlazzo ed Elia Mozzachiodi, Spezia Triathlon.

In campo femminile grandi favorite le Francesi Mathilde Gauthier,seconda classificata nel 2015, Periault Leonie, Justine Guerard e Duquense Juliette, Sandra Dodet mentre tra le italiane che possono ambire ad un risultato di rilievo ci sono Alessia Orla, DDS, seconda lo scorso anno,Vittoria Bergamini, Riviera Tri.  Francesca Ferlazzo, 707, Sara Fusconi, Surfing Tri Romagna, Ilaria Zavanone, Raschiani Tri. Pavese, Cecilia Colombo, Virtus Senago, Francesca Ravarotto, Oxygen Tri.. 

 

Il 26° Triathlon di Andora si disputerà sulla ormai classica distanza SPRINT , 750 metri di nuoto in mare  , 20 km di ciclismo e 5 km di podismo  ed  il  via sarà dato alle ore 14.00 dalla spiaggia della Fondazione Sacra Famiglia proprio antistante il Parco delle Farfalle.

Presso il Parco delle Farfalle saranno inoltre situate anche la zona cambio e la zona d’arrivo.

Si allega starting list ufficiosa,attualmente in verifica, che è visionabile anche sul sito ufficiale della manifestazione, www.andorarace.com  o   su  www.fitri.it

Oltre al Comune di Andora tra gli Enti Patrocinatori anche la Provincia di Savona e Regione Liguria.

Su www.andorarace.com continui aggiornamenti sulle due gare.

Iscritti - lista Alfabetica

(comunicato società organizzatrice)