Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Il Triathlon non è pericoloso, l'importante è la prevenzione!


In questi giorni negli USA ma anche in Italia, alcuni quotidiani in seguito al decesso di un atleta avvenuto nel popolare Triathlon di New York, hanno fotografato un'immagine del triathlon come sport 'pericoloso'.
Abbiamo chiesto al dott. Sergio Migliorini, a capo della Commissione Medico scientifica della Federazione mondiale ITU, un intervento per chiarire quali debbano essere i termini giusti nell'interpretare quanto accaduto e come avvicinarsi alla pratica del triathlon e di TUTTI gli altri sport.