Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Circolare Gare 2019: le principali novità

images/medium/phoca_thumb_l_tiziano_ballabio_gp3_semscario18-10.jpg
Gare 2019

Il Consiglio Federale dello scorso 11 novembre ha apportato una serie di variazioni e novità alla Circolare Gare 2019, precedentemente approvata il 7 luglio.

Ecco le principali:

  • Il termine di scadenza delle iscrizioni ai campionati italiani torna a 15 gg prima dello svolgimento delle gare, mentre è stato confermato il termine di 20 giorni prima per i campionati giovanili.
  • Fissate le sanzioni amministrative alle Società Organizzatrici che non saldano il montepremi gara agli atleti entro 30 giorni dallo svolgimento della gara. La sanzione è del 30% sul totale del montepremi di gara scaduti i 30 giorni. Analoga sanzione per il mancato versamento delle tasse variabili e per i montepremi delle prove dei circuiti nazionali della F.I.Tri.

Grand Prix Triathlon

  • Fissate a 20 donne e 20 uomini le finali delle due prime prove svolte sulla distanza Super Sprint con batterie eliminatorie e finali.
  • Le liste degli aventi diritto saranno stilate al fine settimana antecedente il termine di scadenza iscrizione.
  • Le sostituzioni atleti sulle start list pubblicate saranno possibili fino a massimo 3 giorni prima della competizione e non più al briefing.
  • Inserita la sanzione per divisa di gara non conforme attraverso penalizzazione di punti 20 gara per ciascun atleta, mentre sono 100 i punti di penalizzazione se l’atleta non ha il body societario con il nome.
  • Aumentato il montepremi finale di società che sale a 60mila Euro, e che viene ripartito alle prime 12 società.
  • Nelle prime due prove del circuito, tra il termine delle batterie di qualifica e le finali, viene inserita una gara dedicata alla categoria Youth A valevole per Coppa Italia.

Circuito Mixed Relay Elite

  • Assegnato il montepremi di 10mila Euro al circuito che viene ripartito alle prime 6 Società della Classifica finale, secondo le percentuali 34/22/18/15/7/4.
  • Inserita la norma di precisazione sui titolari e sulle riserve per le composizioni delle staffette nelle due prove legate a Olimpico Assoluto/U23 e alla Finale del Grand Prix.

Attività Giovanile

  • I Campionati Italiani Duathlon Sprint U23 e Junior vengono inseriti all’interno del titolo assoluto di Duathlon Sprint.
  • U23 e Junior parteciperanno ai Campionati Giovanili di Duathlon con una prova di Coppa Italia con formula enduro su distanze di gara in definizione.
  • I Campionati Italiani Triathlon Sprint U23 vengono inseriti all’interno del titolo assoluto di Triathlon Sprint.
  • Fissato il termine del 30 giugno per lo svolgimento delle prove interregionali di qualifica ai Campionati Italiani di Triathlon Giovani che si svolgeranno il 20 e 21 luglio.
  • Ripristinata la finale di Coppa Italia per Ju e Youth con la gara di Crono individuale su distanze brevi, nel contesto della manifestazione che assegna il Campionato Crono a Squadre e la Coppa delle Regioni.