Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Raduno giovanile Youth Junior

A Bari domenica 21 settembre
Il Comitato Regionale Pugliese in collaborazione con l'RGT Puglia organizza un raduno regionale aperto alle categorie Youth A e B e Junior di Puglia, Basilicata e Calabria. al raduno possono partecipare gli atleti della categoria ragazzi/e che nella prossima stagione passeranno alla categoria Youth A, costoro dovranno partecipare con la bicicletta da corsa e non con MTB.
Il raduno si svolgerà a Bari presso il "Rondò di Carbonara" nei pressi dello stadio San Nicola con riunione alle ore 9,00 e inizio delle attività alle ore 9,30. La sessione di allenamento sarà coordinata dal Prof. Ruggieri e sarà articolata nel modo seguente:

Ore 9,00 raduno dei partecipanti

Ore 9,30 inizio riscaldamento per la corsa e esecuzione di una prova massimale sulla distanza di 2km di corsa

Ore 11,30 preparazione per la seconda fase con riscaldamento in bicicletta e esecuzione di alcuni esercizi di riscaldamento per la corsa

Ore 12,00 prova combinata 10km di ciclismo seguiti da 2km di corsa al meglio ( probabile svolgimento in gruppi omogenei)

Ore 13,00 termine della seduta

Compatibilmente con le possibilità organizzative e con la collaborazione dei tecnici che sono tutti invitati a partecipare al raduno, saranno rilevati i tempi cronometrici in tutte le fasi e ogni 500 metri durante la prova di 2km, sarà chiesto, al termine di ogni prova il livello di affaticamento secondo la scala di Borg è ogni atleta calcolerà la frequenza cardiaca al termine delle prove, sarà rilevata la frequenza e l'ampiezza dei passi durante la prova di corsa nei vari intermedi e vi sarà l'incrocio dei dati raccolti con altre informazioni antropometriche individuali.

Obiettivo del raduno è quello di:

Verificare lo stato di forma attuale degli atleti e l'andamento degli allenamenti nel periodo

Verificare la differenza cronometrica e tecnica tra le due prove sui 2km di corsa la prima senza e la seconda con pre affaticamento specifico per trarre informazioni e dare indicazioni per il miglioramento delle prestazioni in considerazione del fatto che il passaggio dal ciclismo alla corsa rappresenta un evento critico in generale per il triathleta e in particolare per gli atleti delle nostre parti.

Migliorare la fase ciclistica e le andature di gruppo con il supporto di atleti esperti e situazioni pilotate.

Definire l'eventuale composizione definitiva delle rappresentative regionali che parteciperanno alla Coppa delle Regioni

Tutti gli atleti dovranno quindi portare l'occorrente per lo svolgimento delle fasi previste e per le transizioni considerando che sarà allestita una regolare zona cambio, quindi bici, casco, scarpe da ciclismo (se utilizzate), scarpe running, body gara. Nella zona dell'allenamento non vi sono strutture, bar o altro, anche per questo c'è pochissimo traffico, per cui è necessario portare con se acqua e ristori vari, in auto comunque si può raggiungere un bar o un supermercato in pochissimi minuti.

Altra situazione importante è quella del parcheggio che è ridotto e può ospitare una quindicina di auto, per cui ci si raccomanda di portare in auto più atleti per parcheggiarne il minor numero possibile in zona cambio. Ulteriori parcheggi sono a 10' di cammino.

I tecnici devono compilare il modulo allegato per iscrivere i loro atleti al raduno che sarà ripetuto periodicamente, durante la preparazione invernale e in primavera, con la stessa formula per misurare i miglioramenti delle capacità prestative di ognuno.

modulo adesione
HTTP://www.fitri.it/data/2014/20140903_072445_pu.doc