Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

EMOZIONI AL TRI KIDS TRAINING CHALLENGE A BARI

images/puglia/medium/da816dd6-4c67-42d4-8e55-a0696975ed58.jpg

AMAREBARI ” o anche “A MARE BARI”
Giovedì 9 Settembre 2021 presso la spiaggia di Pane e pomodoro, tanto cara ai baresi e ai turisti che hanno affollato il lungomare, in occasione della manifestazione per promuovere le discipline acquatiche sul territorio, la Fitri è stata ospite speciale e la squadra Acquamarina Triathlon, in collaborazione con il Comitato Dipartimento Sport Bari, ha curato l'organizzazione sul campo del “ TRI KITS TRAINING CHALLENGE 2021”
 
Il connubio Sport e Inclusione funziona sempre e alla manifestazione hanno partecipato 11 ragazzi autistici, appartenenti all’associazione Asfa di Palese e accompagnati dai loro educatori, che sotto lo sguardo emozionato dei loro genitori, con tanto entusiasmo e curiosità, hanno percorso 300 mt di corsa su sabbia e a seguire 300 mt di nuoto, guidati dai tecnici federali Ivano Antelmi e Pierfranco Semeraro.
 Indescrivibili le suggestioni provate dal pubblico e dagli organizzatori nel vedere i ragazzi autistici che, per la prima volta, come per gli altri ragazzi iscritti, si cimentavano, divertiti e sorpresi, in questa nuova disciplina.
Al termine della manifestazione l’Assessore Piero Petruzzelli ha regalato ad ogni partecipante una medaglia per ricordare questo manifestazione speciale, con la promessa di organizzare altri eventi sportivi di questo calibro.
La FITRI è grata e ringrazia il presidente del Comitato Dipartimento Sport Bari, Roberto Maizza per aver dato alla Federazione la possibilità partecipare alla manifestazione; un particolare ringraziamento alla presidente dell'associazione Asfa Puglia, Vittoria Morisco e alla vice presidente Daniela Lamanna, ai loro educatori per aver invogliato i ragazzi autistici a giocare facendo sport; un plauso al delegato OPES Leonardo Occhionorelli per aver sostenuto l’iniziativa; grazie alla presenza e al supporto motivazionale di Nicola Intini, Responsabile Sviluppo Area centro sud.
Grazie al Presidente Fitri Puglia Antonio Tondi perché crede nel valore formativo dello Sport e, non per ultimi, grazie al presidente Antonio Cicciomessere, al vice presidente Giuseppe Colella, al tecnico e delegato Fitri provinciale Ivano Antelmi perché siamo certi che l’associazione Acquamarina TRI con i suoi atleti, potrebbero regalare tanto a questo territorio che ha voglia di conoscere e praticare nuove discipline sportive come  il Triathlon.

Dott.ssa Arianna Antelmi