Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

NUOVA GUIDA DEL TRIATHLON ITALIANO

La Toscana nuovamente al centro di grandi eventi nello scenario del Triathlon Nazionale.
Domenica 11 novembre si è riunita l'Assemblea Nazionale Federazione Italiana Triathlon presso le sale del Grand Hotel Contiental di Tirrenia (PI), sfidando ogni condizione meteo avversa.

Punto fondamentale dell'ordine del giorno è stata l'elezione del consiglio Federale della Fi.Tri.

Il Presidente dell'Assemblea ha dato inizio ai lavori ringraziando gli uomini e le donne del Triathlon Italiano intervenuti . L'Assemblea ha poi preso atto del verbale della Commissione Verifica Poteri dando modo di aprire ufficialmente i lavori. Discusse le integrazioni e le modifiche dello Statuto Federale trovando una platea viva e costruttiva. Successivamente i presidenti, i tecnici e gli atleti delle società di tutta Italia hanno ascoltato la relazione sul triennio 2010/2012 e discusso ed approvato il bilancio programmatico del quadriennio 2013/2016 del Consiglio Federale.

Finalmente il vivo dell'incontro con gli interventi dei candidati a Presidente Federale: Renato Bertrandi e Luigi Bianchi. Entrambe hanno esposto progetti e programmi condividendoli con l'intera Assemblea. Inoltre hanno esposto le loro idee e programmi tutti i candidati alle cariche di Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti e di tutti gli aspiranti Consiglieri Federali.

Dopo un'attenta e rapida elaborazione dei dati, l'assemblea ha decretato Luigi Bianchi come neo Presidente della Federazione Italiana Triathlon. Professionista dirigente nel mondo dell'editoria, nato a Novara nel 1962, Il Presidente Bianchi ha ricevuto 862 voti che costituiscono il 53,6% delle preferenze espresse dall'Assemblea delle Società Sportive.

"Non è la Vittoria di Luigi Bianchi, ma la vittoria delle Società Italiane". Questo il primo commento del neoeletto Presidente del Triathlon Italia; ha continuato dicendo: "Primo passo sarà quello di applicare il Programma specificatamente nel contesto marketing e comunicazione. Da oggi si passerà al concreto".

Sono stati eletti quali Consiglieri Quota Dirigenti: Marco Comotto, Alessandro Alessandri,Michele Ferrarin, Ezio Rossero, Luigi Pericoli, Roberto Contento, Andrea Mario Libanore. Inoltre quali Consiglieri Quota Atleti: Nadia Cortassa, Alessandro Lambruschini. Come Consigliere Quota Tecnici: Eros Venezian e Presidente Collegio dei Reviosore dei Conti Stefano Diana.



CRTO

Segreteria