Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

“DUATHLON CITTA’ DI SIENA 2018” ACCORDO RAGGIUNTO TRA CRTO E COMUNE!!!

images/toscana/medium/Duathlon_città_di_siena.jpg


Incontro tra i rappresentanti del CRTO e quelli del Comune di Siena per la definizione dei dettagli.


 


In un incontro Ufficiale tenutosi, giovedì 28 settembre (2017 – nda) nell’Ufficio dell’Assessore allo Sport del Comune di Siena, Leonardo Tafani, il Presidente del Comitato Regionale Toscana della F.I.Tri., Marino Pratesi, ed il Delegato Provinciale F.I.Tri. Giuseppe Anatriello, sono stati definiti i dettagli principali per l’organizzazione nel 2018 della Manifestazione “Duathlon Città di Siena”.


 


Verrà dunque replicata l’esperienza già vissuta il 12 Marzo 2017 con l’edizione “ZERO”, edizione che ha rappresentato una prima assoluta per la multidisciplina nella città del Palio e che molto era piaciuta all’Amministrazione Comunale senese tanto da indurla a ripetersi  per il prossimo anno.


 


Nel corso della riunione, cui ha preso parte anche Nicola Pratesi, rappresentante della Società Phisio Sport Lab, che – come già accaduto per l’edizione “ZERO” - curerà l’organizzazione dell’evento, sono state valutate le criticità emerse nel post gara dello scorso Marzo e sono stati messi a punto i correttivi idonei per risolverle e restituire agli atleti partecipanti ed al pubblico uno spettacolo di primo ordine e di assoluta bellezza.


 


Rimarranno infatti inalterati i percorsi gara, in particolare il tracciato delle due frazioni podistiche (quella di apertura e chiusura competizione) che si snoderà nel pieno centro storico tra vie e monumenti che trasudano storia, arte e cultura. Verrà fatto ricorso a barriere e transenne di delimitazione per separare le zone dedicate al transito degli atleti da quelle adibite allo stazionamento del pubblico in modo da garantire uno svolgimento regolare e fluido della competizione.


 


Massima la sinergia mostrata dalle parti in causa che hanno trovato un accordo pieno e totale sulla definizione delle strategie di massima da adottare per la miglior riuscita dell’evento.


 


Così come reciproca è stata la soddisfazione degli intervenuti cui si è aggiunto, al termine dell’incontro, anche il Sindaco di Siena Bruno Valentini, grande appassionato di sport ed in particolare della multidisciplina cui si dedica, nella pratica effettiva, non appena i propri impegni Istituzionali glielo consentono. Sindaco Valentini che ha preso parte, gareggiando, alla edizione “ZERO” svoltasi quest’anno.


 


Le parti si sono, quindi, aggiornate ad un nuovo incontro, da tenersi nell’immediato futuro, per mettere a punto ulteriori dettagli e definire le strategie di intervento sulla viabilità ordinaria. Un passo importante nell’ambito della candidatura di Siena Capitale Europea dello Sport 2020.


 


Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni CRTO