Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

PARATRIATHLON: PIER ALBERTO BUCCOLIERO FA GRANDE LA TOSCANA!!!

images/toscana/medium/Pier_Alberto_Buccoliero.jpg


Grande prestazione per il porta colori del Firenze Triathlon in W.P.C.


 


Una stagione in crescendo che culmina con un podio di gran prestigio, in una manifestazione importante, il movimento multidisciplinare Toscano DEVE e VUOLE ringraziare una persona sola Pier Alberto Buccoliero.


 


Il Paratriatleta, in forza alla compagine gigliata, magistralmente diretta dal Presidente Massimiliano “Max” Lenci, ha conquistato un magnifico bronzo nell’ultima World Paratriathlon Cup del 2017, svoltasi domenica scorsa (08 Ottobre – ndr) a Sarasota in Florida (USA). 


 


Tre gli Italiani presenti che, in accordo con il DT Mattia Cambi e lo Staff del Paratriathlon Nazionale, hanno scelto di partecipare grazie ai loro partners che economicamente hanno permesso loro questa trasferta negli States.


 


La gara ha fatto registrare sin da subito un colpo di scena, la presenza di un batterio nello specchio d’acqua deputato ad accogliere la frazione natatoria, ne ha, di fatto, impedito lo svolgimento. Conseguentemente la prova è stata trasformata in Duathlon.


 


L’atleta toscano, nonostante la soppressione della propria frazione di punta, non si è perso d’animo, così come non si è fatto sopraffare dallo scoramento per le condizioni meteo estreme in cui si è trovato a gareggiare. L’intera trasferta, incluso il giorno della competizione, è stata infatti caratterizzata da un forte caldo afoso.


 


Buccoliero ha onorato al meglio il body azzurro conquistando la medaglia di bronzo. Un piazzamento che rappresenta, per il paratriatleta fiorentino, il primo podio internazionale nella categoria PTHC, a conferma del proprio stato di forma in continua crescita negli ultimi mesi. 


 


Un risultato, di caratura internazionale, che riempie doppiamente d’orgoglio il Comitato Regionale Toscano, dal momento che, nel proprio organigramma, annovera proprio Buccoliero nella figura di Responsabile del Paratriathlon nonché Presidente dell’omonima Commissione di lavoro.


 


Un settore, quello del Paratriathlon, cui il CRTO si mostra molto sensibile ed attento e che nel 2018 rientrerà a pieno titolo tra le attività di punta della Toscana.


 


Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni CRTO