Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

LA LUNGA STAGIONE DEL TRIATHLON TOSCANO.

images/toscana/medium/calendario_2017_sponsor.jpg


Il film del Circuito “Coppa Toscana” ed il ringraziamento del CRTO.


 


Un percorso lungo 8 mesi.


 


L’11 febbraio, a Scarperia (FI), si sono scaldati i motori,  nel Duathlon Sprint Mugello Circuit (powered by Trievolution SportEventi).


 


A Viareggio il 19 Febbraio, si è iniziato a respirare aria di mare nel duathlon super sprint a marchio ETT.


 


L’11 marzo gli atleti toscani, e non, si sono spostati in collina a Siena, dove, per la prima volta in assoluto per la Città del Palio, la Phisio Sport Lab ha organizzato, in “trasferta”, una gara multidisciplinare: il duathlon.


 


Il 22 Aprile il triathlon cross di Capoliveri (una delle 5 tappe dell’IronTour Cross) – by Spartacus Events, ha segnato l’ingresso in acqua, quella “fresca” e cristallina della ridente località Elbana.


 


Il 23 Aprile le “acque agitate” di Livorno non hanno scoraggiato gli organizzatori labronici del Triathlon Livorno e gli atleti presenti, in quello che nelle previsioni sarebbe dovuto essere un triathlon e che in conclusione si è giocoforza rivelato un duathlon.


 


Solo 7 giorni dopo, correva il 30 Aprile, il carrozzone del triathlon toscano si è spostato qualche km più a Sud, a Scarlino (GR), dove la SBR3 ha allestito, il triathlon olimpico che ha assegnato il primo Titolo Regionale della Stagione, quello di Campione Toscano Assoluto su distanza Olimpico.


 


A metà maggio, domenica 14 per la precisione, un MUST della triplice toscana: il doppio appuntamento su distanza Olimpico e Medio di Barberino del Mugello. Dopo Scarperia, il brand Trievolution torna a ravvivare l’interland fiorentino in una giornata impegnativa per tutti, con il record di presenze per la Coppa Toscana.


 


Quando la Primavera è entrata nel vivo e nel pieno del proprio vigore, (dal 27 al 31 Maggio) la Spartacus Lecco ha, nuovamente, traghettato tutti sull’isola d’Elba per le 5 tappe dell’IronTour, oramai un classico per gli amanti del turismo sportivo e della “race day by day”.


 


Alle porte dell’estate, il 18 giugno, nell’entroterra Senese di Colle Val d’Elsa, la Fun S. OlimpiaColle ha richiamato tutti per un tuffo in piscina, in quella che è l’unica gara di triathlon toscano con frazione natatoria non in acque libere.


 


Dopo il caldo torrido dei mesi estivi centrali, la carovana della Coppa Toscana si è nuovamente tuffata in mare e lo ha fatto a Viareggio dove la ETT ha sfidato, avendone ragione, le piogge torrenziali che si sono abbattute nella zona. Nella, purtroppo, triste domenica del 10 settembre, che ha visto la città di Livorno piangere 8 dei propri figli, un timido raggio di sole e tante nuvole hanno accompagnato circa 450 atleti sui percorsi magistralmente predisposti dal team dell’ottimo Aldo Angeli.


 


Dalla lucchesia litoranea alla maremma toscana. Marina di Grosseto, a brand SBR3, ha promosso il triathlon sulle distanze sprint (valido anche come titolo regionale di categoria sulla distanza) e olimpico rispettivamente il 16 e 17 settembre.


 


Del 24 settembre vogliamo ricordare il grande affetto e calore che gli atleti toscani, e non solo, hanno tributato a Marco Scotti e a tutto lo staff di Elbaman in occasione della nefasta giornata di pioggia che ha costretto tutti ai box. Affetto che il patron dell’Endurance made in Tuscany ha ricambiato in maniera altrettanto empatica.


 


Dulcis in fundo…la chiusura col botto del 15 Ottobre a Tirrenia. Una giornata baciata da sole e temperature estive ha fatto da cornice al Triathlon Sprint, a marchio Phisio Sport Lab, che ha anche assegnato il Titolo Assoluto sulla distanza.


 


Otto mesi, dodici tappe (una soppressa) per complessive diciannove gare disputate (due soppresse) su tutte le distanze, eccezion fatta per la distanza regina…quella IronMan che siamo sicuri tornerà rinvigorita nella stagione 2018.


 


Bravi, Bravi, Bravi TUTTI…anche coloro che per scelta o per necessità, pur non avendo aderito al Circuito di Coppa Toscana, hanno allestito competizioni sul territorio regionale,…organizzatori, atleti, addetti ai lavori, volontari, giudici di gara, accompagnatori, sponsors e partners commerciali…bravi davvero e GRAZIE dal Comitato Regionale Toscana per aver reso bella e movimentata la vita sportiva della Nostra Regione.


 


Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni CRTO