Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

In bocca al lupo al GRUPPO GIUDICI UMBRIA

images/umbria/84052764_633652417409504_1804828678928990208_n.jpg

83699255 214816956319313 6170629602071805952 n


L'Umbria del Triathlon segna un altro fondamentale passo avanti con la creazione del Gruppo Giudici Umbro che ha raggiunto l'autonomia proprio con l'inizio della stagione 2020, su proposta dei responsabili nazionali.


Una data storica per la nostra regione che, dopo aver ottenuto negli ultimi 3 anni i valori di crescita più grandi in proporzione dell'intero panorama italiano, anche nel settore giudici fa un notevole balzo in avanti. E così, mercoledì 22 gennaio scorso, il giudice internazionale Marco Angeletti è stato eletto responsabile di un gruppo appassionato e preparato che ha dato, in questi ultimi anni, un contributo essenziale alla crescita del nostro movimento e della qualità delle gare proposte nel nostro territorio e della TESLA TRI-CUP UMBRIA. Disponibilità, amore per lo sport, competenza ed equilibrio sono le doti di una squadra affiatata e dinamica che, oltre a Marco Angeletti, è composta dall'altro giudice internazionale Giovanni Agerato, da Cristina Lanzi, Marco Ferracci, Alessandro Brizi e Debora Kazumi Muramatso.


Siamo davvero fieri della grande crescita dei nostri giudici, punto di riferimento per un'Umbria che, in pochi anni, grazie ad un lavoro quotidiano ed appassionato di tutti, è riuscita a raggiungere tutti i risultati che si è prefissa. La prima "storica" convocazione per i giudici della nostra regione è stata fatta dal responsabile Angeletti proprio in occasione della  gara in programma, il 5° Duathlon del Drago che si terrà domenica 2 febbraio presso l'Aviosuperficie di Terni. Da parte della Delegazione FITri Umbria, di tutti i responsabili delle Società, dei tecnici e degli atleti, giungano ai nostri giudici umbri i più sentiti complimenti ed un grosso "in bocca al lupo" per una stagione che si presenta davvero avvincente. L'Umbria del Triathlon c'è e cresce ogni giorno di più.


.