Logo Arena

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

È l’FVG Triathlon Team la formazione più veloce tra le oltre 450 presenti alla 19^ edizione della Staffetta 24 x 1 ora Telethon Udine per la raccolta fondi a favore della ricerca scientifica contro le malattie genetiche rare.

La solidarietà corre, l’FVG Triathlon Team è in testa: appena conclusa una nuova fortunata edizione della Staffetta 24 x 1 ora Telethon Udine, solidale maratona podistica che ogni anno richiama nella cittadina friulana centinaia di formazioni da 24 persone con l’intento di far correre o camminare ognuna di loro almeno un’ora, il tutto per sostenere attraverso donazioni la ricerca scientifica contro le malattie genetiche rare. Ludico l’intento primario per questa manifestazione che però, pur non promuovendo la competizione bensì la sola finalità benefica, rimane un must per informali sfide tra team. Due le formazioni schierate dal Comitato Regionale FVG
della Federazione Italiana Triathlon, 371 i chilometri percorsi dai triatleti con il pettorale numero 188, quelli del Team A, vere punte di diamante che splendono particolarmente nella frazione corsa: dalle 15.00 di sabato 3 alle 15.00 di domenica 4 dicembre hanno dato lustro al movimento della triplice disciplina, che nella nostra regione sta prendendo sempre più piede, con un totale di 12 squadre attive sul territorio. Prerogativa per l’accesso al team per la staffetta, il tesseramento presso una delle realtà del Friuli-Venezia Giulia, seppur con quattro formidabili eccezioni, giovani talenti qui scoperti e cresciuti: Luisa Iogna-Prat, unica donna tra i 24 arruolati e ora
iscritta alla squadra milanese DDS Triathlon, oltre a Giulio Soldati, triatleta al T.D. Rimini, e a Federico Zamò, attualmente in forza al team abruzzese The Hurricane Triathlon insieme a Nicola Azzano. Ed è stato proprio Nicola Azzano a chiudere in bellezza la maratona di solidarietà con una prestazione da 17.100 metri, che è valsa il primo posto in classifica. Parallele alle due realtà dell’FVG Triathlon Team, in rappresentanza del movimento hanno partecipato altre formazioni di estrazione regionale, oltre a quella, tutta al femminile, delle Triathlete FVG per Telethon, che hanno corso per la sensibilizzazione nei confronti delle vittime della strada in nome di Silvia Colussi, la triatleta investita lo scorso luglio in bici con pesanti conseguenze e da poco nuovamente in piedi.
Friulana, ma tesserata per il romano Forhans Team e ora sulla faticosa strada del recupero, ci sarà sicuramente lei tra le prossime vincenti eccezioni per l’edizione 2018.
Di seguito i risultati del Team A, composto da atleti provenienti dalle società Polisportiva San Vito, ReAction Triathlon, The Hurricane Triathlon, Gorizia Triathlon, EastSide Triathlon, Jalmicco Triathlon, Lignano Triathlon, Udine Triathlon, Tri Team Pordenone, CUS Triathlon Udine, FederClub Trieste, DDS Triathlon, T.D. Rimini.

La miglior prestazione è stata registrata da Francesco Nadalutti, che ha percorso 17,110 chilometri in un’ora.
sab 02 dic Ora 01 dalle 15.00 alle 16.00 Mattia Rizzo – Polisportiva San Vito 15.491 metri
sab 02 dic Ora 02 dalle 16.00 alle 17.00 Cristian Bucciol – ReAction Triathlon 16.327 metri
sab 02 dic Ora 03 dalle 17.00 alle 18.00 Federico Zamò – The Hurricane Triathlon 16.849 metri
sab 02 dic Ora 04 dalle 18.00 alle 19.00 Marco Cicigoi – Gorizia Triathlon 15.783 metri
sab 02 dic Ora 05 dalle 19.00 alle 20.00 Daniele Galasso – ReAction Triathlon 16.506 metri
sab 02 dic Ora 06 dalle 20.00 alle 21.00 Stefano Medessi – EastSide Triathlon 14.229 metri
sab 02 dic Ora 07 dalle 21.00 alle 22.00 Daniele Bertossi – Jalmicco Triathlon 14.895 metri
sab 02 dic Ora 08 dalle 22.00 alle 23.00 Stefano Iogna-Prat – Lignano Triathlon 15.504 metri
sab 02 dic Ora 09 dalle 23.00 alle 24.00 Cristiano Sgrazzutti – Udine Triathlon 15.750 metri
dom 03 dic Ora 10 dalle 00.00 alle 01.00 Enrico Spadotto – Tri Team Pordenone 16.018 metri
dom 03 dic Ora 11 dalle 01.00 alle 02.00 Mauro Menotti – EastSide Triathlon 14.348 metri
dom 03 dic Ora 12 dalle 02.00 alle 03.00 Marco Badali – Tri Team Pordenone 15.196 metri
dom 03 dic Ora 13 dalle 03.00 alle 04.00 Fabio Lettieri – Udine Triathlon 14.237 metri
dom 03 dic Ora 14 dalle 04.00 alle 05.00 Denis Manazzone – CUS Triathlon Udine 15.591 metri
dom 03 dic Ora 15 dalle 05.00 alle 06.00 Stefano Vello – ReAction Triathlon 14.598 metri
dom 03 dic Ora 16 dalle 06.00 alle 07.00 Enrico Osso – Gorizia Triathlon 14.212 metri
dom 03 dic Ora 17 dalle 07.00 alle 08.00 Francesco Nadalutti – FederClub Trieste 17.110 metri
dom 03 dic Ora 18 dalle 08.00 alle 09.00 Luisa Iogna-Prat – DDS Triathlon 14.335 metri

dom 03 dic Ora 19 dalle 09.00 alle 10.00 Roberto Baracani – EastSide Triathlon 15.130 metri
dom 03 dic Ora 20 dalle 10.00 alle 11.00 Giulio Soldati – T.D. Rimini 15.288 metri
dom 03 dic Ora 21 dalle 11.00 alle 12.00 Luca Angeli – Polisportiva San Vito 15.902 metri
dom 03 dic Ora 22 dalle 12.00 alle 13.00 Riccardo Ros – Lignano Triathlon 15.266 metri
dom 03 dic Ora 23 dalle 13.00 alle 14.00 Marco Grimaz – Lignano Triathlon 15.284 metri
dom 03 dic Ora 24 dalle 14.00 alle 15.00 Nicola Azzano – The Hurricane Triathlon 17.100 metri

di Valentina Romanello per Comitato FITri Friuli Venezia Giulia

24x1h Telethon 2017 Foto.Fin

Logo Arena