Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Woman Triathlon Italia in festa per beneficenza

Anche quest'anno, in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, il Comune di Verona promuove nel mese di Novembre un programma di iniziative volte a informare e sensibilizzare la cittadinanza sul drammatico fenomeno della violenza sulle donne. Woman Triathlon Italia, unica squadra di triathlon femminile in Italia, vuole fortemente far parte di questo progetto organizzando per la serata di sabato 17 novembre una evento di beneficenza presso la sala polifunzionale del Palazzo della Gran Guardia.

L’incontro ha una doppia finalità: un momento di festa per tutte le atlete della squadra a conclusione dell’anno sociale 2018 e allo stesso tempo un’occasione per raccogliere fondi a favore dell’associazione Protezione della Giovane di Verona che, da oltre trent'anni, garantisce una pronta accoglienza alle donne che vivono un disagio abitativo. La Casa rappresenta l’unica struttura che offre una reperibilità 24 ore su 24 per l’accoglienza alle donne vittime di violenza segnalate dalle forze dell'ordine, gli ospedali e i centri antiviolenza. Woman Triathlon Italia è da sempre sensibile a tematiche sociali con un focus particolare sulla donna; l’obiettivo della squadra infatti è quello di offrire alle atlete di ogni categoria e livello un “senso di appartenenza”, una identità sportiva e sociale che rispecchi le inclinazioni e le esigenze femminili.

La serata di beneficenza su invito prevederà un aperitivo a buffet con musica e vedrà la partecipazione di sportivi del triathlon e non solo visto che saranno coinvolti anche i rappresentanti del CONI e del Panathlon di Verona. I fondi raccolti saranno interamente devoluti all’associazione Protezione della Giovane per poter contribuire alla realizzazione di nuovi progetti volti ad accogliere donne in difficoltà.

 

L'INVITO

 

(fonte: comunicato stampa Woman Triathlon Italia)