Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Grande spettacolo infrasettimanale al Torviscosathlon

images/2019/gare/Torviscosathlon/medium/02.jpg
A Tosviscosa

Mercoledi 5 Giugno 2019 a Torviscosa (Ud) è andato in scena l'ottava edizione Torviscosathlon, Triathlon serale infrasettimanale, inserito nel calendario della Federazione Triathlon Italia e del circuito Fvg TriCup, ed unica gara Italiana ad essere disputata in queste modalità infrasettimanale. Da otto anni la manifestazione viene proposta con le medesime modalità e sugli stessi percorsi senza alcuna variazione (tranne l'edizione 2018 dove non c'era il percorso bike e si fece un aquathlon), formula azzeccata dall'inizio e che prosegue ancora oggi.  

A finire quest'anno sul gradino più alto del podio e toccato a Marco Barison con 54'37" (Liger Team Keyline), secondo  Francesco Cauz (Liger Team Keyline) a 22" e già vincitore delle edizioni 2013, 2015 e 2018 e terzo Marco Dalla Venezia a 40" (Liger Team Keyline), vincitore nel 2016.I 3 atleti sono stati assieme fino alla partenza del run, sfruttanto la scia nel nuoto e nella bici, ma Barison ne aveva di più e già dopo i primi minuti della corsa lo si era capito. Tra le donne prima Alice Riebler (cus udine) con 1h04'6", seconda Sara Crisci (Go Tri team) a 4'12" e terza Lisa Desiderà (Liger Team Keyline) a 4'28" vincitrice nel 2015 e 2014. 

I tre atleti mestrini, assieme ad Alberto Casadei (non presente nel 2019), sono da anni che si danno battaglia al Torviscosathlon stabilendo in varie occasioni il record del circuito: Francesco Cauz lo stabili del 2013 con 53' 36'', nel 2016 fu il momento di Marco Dalla Venezia con 52'58'', ma fu Alberto Casadei che nel 2017 stabilì l'attuale record del circuito, con il tempo di 52'02'', Alberto vinse anche l'edizione del 2014. Ricordiamo che l'attuale record femminile lo detiene ancora Daniela Chmet nel 2013, olimpionica, con il tempo di 59'24''. Entrambi gli atleti erano fiamme oro al momento dei record. La Chmet fu presente al Torviscosathlon 2018 in veste di guida di Norber Casdali, atleta ipovedente.   

In questa edizione si è battuto il record di raggiungimento del sold out. Infatti nel 2019 è stato il tutto esaurito dei 180 atleti ammessi a numero chiuso, in un tempo incredibile a livello nazionale di 4'11'' abbassando di ben 2 minuti il record del 2017 che fu di 6'e 55".

Grande soddisfazione degli organizzatori e dell'amministrazione.  "Portare un mercoledì sera a Torviscosa oltre 500 persone tra atleti, anici, staff, familiari e gente comune non è da tutti, poi la cornice del parco delle piscine  e la partenza al tramonto,  le fiaccole che illuminano il corridoio di arrivo sono insuperabili", questo è quanto ha affermato a caldo Matteo Benedetti deus ex machina ed ideatore della manifestazione. Alle premiazioni era presente il Sindaco ed alcuni assessori dell'amministrazione di Torviscosa.

 

(fonte: comunicato stampa comitato organizzatore)

01