Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Super League Malta: esperienza per i giovani e per i coach

Esperienza dal doppio significato per gli Azzurri impegnati nella trasferta maltese in occasione della Super League.

Nell’ambito del progetto Coach Development, su indicazione dell’Olympic Performance Director Joel Filliol, sono stati invitati ad assistere alla gara Fabio Rastelli, Program Manager Squadra Nazionale, e Mauro Tomasselli, Tecnico Nazionale Programma Sviluppo. Studiare il format di gare proposte nella Super League è interessante sia perché il modello di prestazione ricalca in alcuni punti quello della Mixed Relay, sia perché analizzare le risposte degli atleti a modelli di gara differenti può mettere in risalto aspetti prestativi differenti da quelli normalmente evidenziati nelle competizioni sul format standard. Per i giovani è stata una buona esperienza formativa che gli ha consentito di guardare da vicino i migliori atleti al mondo, avere l’opportunità di esporsi in un ambiente controllato a stimoli diversi ed alla necessità di adattarsi a format e procedure nuove.

 

GLI AZZURRI IN GARA

Triplette azzurre nelle prove junior. Nella gara femminile si è imposta Beatrice Mallozzi (G.S. Fiamme Azzurre), seguita da Bianca Seregni (Raschiani Triathlon Pavese) e Costanza Arpinelli  (Minerva Roma), mentre in quella maschile vince Nicolò Strada (Triathlon Team Riccione), seguito da Alessio Crociani (Triathlon Team Riccione) e Davide Ingrillì (Raschiani Triathlon Pavese), poco distante da loro Riccardo Brighi (Cus Parma) chiude in 5° posizione. Nella gara Youth Angelica Prestia (Pianeta Acqua), chiude in 4° posizione. Nella gare élite donne, Ilaria Zane (DDS) ha chiuso in 8° posizione, poco distanti Mallozzi 10^ ed Angelica Olmo (C.S. Carabinieri), 11^; Seregni ha chiuso in 15^ posizione.

RISULTATI


Malta Junior M Podio

Malta Coach Development