Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Pochi pettorali ancora disponibili per Baldassarre

images/2020/Gare_ITALIA/Triathlon_Baldassarre/medium/Spiaggia_Chalet_Moia.jpg
Al Lago Sirio

La sua sesta edizione del Triathlon di Baldassarre si svolgerà regolarmente domenica 27 settembre a Chiaverano, sulle rive del lago Sirio. Partenza “rolling start” dallo Chalet Moia, distanze Olimpica e Sprint Atipica.

È riconosciuto come uno dei percorsi bike più impegnativi del panorama italiano Con suoi 1300 metri di dislivello non è mai stato adatto alla scia, ma quest’anno, in virtù della normativa antiCovid, sarà anche no-draft.

Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento di 90 atleti per lo Sprint e 150 per l’Olimpico.

Rinnovato l’abbinamento con la LIPU di Torino, alla quale andrà una parte del ricavato dell’evento. Così Qualitry vuole ricordare il cigno Baldassarre scomparso qualche anno fa dal lago Sirio.

Vai a leggere la sua storia, tutte le info su programmi, i percorsi e il link per le iscrizioni su www.qualitry.it/chiaverano.

 

(fonte: comunicato stampa società organizzatrice)