Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Duathlon Kids Parma, la carica dei 500 alla ‘classica’ del Campus!

images/2017/Gare/cus_parma/duathlon_kids_foto_4.jpg

duathlon kids foto1

 

Per il 13° anno, il Campus Universitario ha ospitato grazie all’organizzazione del CUS Parma Triathlon, il Duathlon KIds, manifestazione che è diventata ormai un punto fermo nella programmazione delle squadre giovanili di tutto il nord Italia.
Anche quest’anno il numero dei partecipanti va in archivio con la dicitura “record”: erano quasi 500 i giovani partecipanti, dai 5 anni in avanti, a cui aggiungere la cinquantina di assoluti ed age group. In una giornata di sole, evidentemente baciati dagli Dei del meteo, i dirigenti della sezione triathlon, capitanati da Carlo Chitti, hanno messo in mostra tutta la loro passione, entusiasmo e competenza, per riuscire davvero a far diventare questo 26 marzo in una festa dello sport! Ancora una volta il Campus si è dimostrato essere una grandissima palestra a cielo aperto, grazie naturalmente alla collaborazione dell’Università di Parma, che come il Comune di Parma ha patrocinato l’evento. Alla presenza del Presidente del CUS Parma Michele Ventura e dell’Assessore allo Sport del Comune Giovanni Marani, hanno cominciato a sfidarsi dapprima i Minicuccioli, atleti di 5 e 6 anni che hanno davvero dato spettacolo rallegrando l’atmosfera, senza peraltro lesinare impegno! Si sono poi susseguite tutte le altre partenze, con un gravoso impegno da parte dello staff, dei giudici Fitri e della speaker d’eccezione, Veronica Bellandi Bulgari. A completare la giornata, la gara degli assoluti: ed è curioso notare come il vincitore della prima gara, Giovanni Tanara, sia tesserato CUS Parma così come i vincitori di quest’ultima prova, Emanuele Grenti e Eleonora Peroncini. Anhe se appare una frase scontata, oggi più che mai possiamo dire che hanno vinto tutti, senza timore di essere smentiti. Al termine, prosciutto party, con il re dei salumi, il salame di Felino e il parmigiano-reggiano di contorno, naturalmente perché Parma resta sempre la “food valley”, e quindi le premiazioni, per concludere degnamente una giornata davvero intensa!

Giornata che è stata resa possibile grazie alla corposa e fattiva collaborazione dei genitori e simpatizzanti della sezione, nonché degli age group della stessa, ben coordinati dai dirigenti e allenatori del CUS Parma Triathlon. Un ringraziamento particolare a Tatiana Grassi, anima del ‘prosciutto party’, e a Benedetta Squarcia, che ha ricordato cme il Duathlon Kids sia stata l’anteprima della giornata mondiale dell’autismo. In questo ambito il CUS Parma ha da poco avviamo un progetto sponsorizzato che vede il coinvolgimento di un folto gruppetto di ragazzi con difficoltà, alcuni dei quali brillantemente in gara al Campus, e premiati al termine della manifestazione, con tanto di dedica speciale ad uno dei loro allenatori, Alberto Giampietri.

Ultimi, ma non ultimi, ovviamente i ringraziamenti agli sponsor.

 (Foto a cura di G. Zolesi)

 PER APPROFONDIMENTI E COMUNICATI COMPLETI:

HTTP://WWW.CUSPARMA.IT/INDEX.PHP/18-SLIDER/631-DUATHLON-KIDS-2017-LA-CARICA-DEI-500

 

(Comunicato società organizzatrice)

 

duathlon kids foto 2

duathlon kids foto 3