Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Progetto Talento, importante raduno nazionale giovanile dal 31 ottobre al 3 novembre a Baratti (Li)



 
E’ in programma dal 31 ottobre al 3 novembre il raduno nazionale del Progetto Talento a Baratti – Piombino (Li). Saranno coinvolti 25 atleti delle categorie Youth A e Youth B. Dal referente di ogni macroarea, anche su indicazione dei referenti giovanili territoriali, sono stati segnalati i nomi di possibile interesse.

Per definire i nomi degli atleti, i referenti si sono basati sulla osservazione diretta degli atleti nelle gare  (circuiti nazionali, interregionali e regionali), nei raduni e mediante informazione e osservazione diretta delle attività tecniche nel territorio. Il raduno in programma rientra in un progetto più ampio che ha già coinvolto numerosi giovani atleti in attività di raduno e di gara e rappresenta il terzo step di coinvolgimento. Il primo passaggio, con numeri molto ampi, è stato costituito dai raduni territoriali open e il secondo, con quasi 60 atleti coinvolti, da quelli interregionali su convocazione.
Questo raduno non coinvolge comunque tutti gli atleti inseriti nella fascia di interesse del Progetto Talento. Innanzitutto perché il raduno è limitato alle categorie YA e YB. Inoltre, tra i non convocati, diversi atleti hanno già svolto attività con le Squadre Nazionali Giovanili, mentre altri atleti verranno valutati in un prossimo raduno del Progetto Talento che si svolgerà a Roma dal 27 al 30 dicembre. Tra questi ultimi sono inseriti quelli che non si ritengono ancora pronti e quelli per i quali, per motivi geografici e tipo di attività svolta, è ritenuto più efficace un raduno a Roma piuttosto che a Baratti.
Il programma tecnico degli atleti ricalca quello inserito nelle linee programmatiche comunicate ad inizio stagione, sarà denso e impegnativo per valutare la risposta degli atleti potenziali talenti e dei tecnici ad una serie di stimoli.
 
Di seguito gli atleti e i tecnici convocati dalla Direzione Tecnica Giovani:
 
YA DONNE
  D'antino Fabiola Cremona
  Missaglia Carlotta Pro Patria Milano
  Cassinari Caterina Pianeta Acqua
  Moretti Sara Td Rimini
  Algeri Alice Canottieri Napoli
  Zampicinini Sofia Valle D'aosta
  Egger Alexandra LC BOZEN
  Taverna Beatrice Fresian Team
 YA UOMINI
  Lazzaretto Mirko Marostica
  Sosniok Jakob Alta Pusteria Triathlon
  Angelini Samuele Spezia Triathlon
  Spinazze' Federico Silca Ultralite
  Bertrandi Thomas Torino Triathlon
  Polizzi Daniel Rivtri92
  Pavolini Nicolò Minerva Roma
 YB DONNE
  Tamburri Alessandra Minerva Roma
  Contu Manuela Valle D'aosta
  Saltarelli Alice Piacenza
  Ferlazzo Francesca Spezia Triathlon
  D'aniello Cecilia Td Rimini
 YB UOMINI
  Purzer Gianluca Bressanone Nuoto
  Pesavento Franco Padovanuoto
  Micotti Stefano Bellinzago
  Soldati Giulio Td Rimini

 
Come di consueto per il 2013, nel corso dei raduni giovanili i tecnici convocati saranno chiamati a svolgere un'attività formativa e pratica molto intensa. Questa attività è un ulteriore supporto metodologico fornito ai giovani potenziali talenti e possibile grazie al contributo di tutti i tecnici convocati, che si troveranno a partecipare attivamente al corso formativo annesso al raduno. Il modello formativo scelto è infatti sia di tipo diretto, con alcune lezioni frontali sulle tematiche di interesse, che di tipo integrativo/cumulativo. Nel complesso l’impegno richiesto ai tecnici sarà continuativo per un totale di quasi 30 ore. Questa attività, rientra nel progetto di formazione dedicato ai tecnici dei potenziali talenti.
Di seguito i tecnici convocati:
 
Marco Previtali
Gianni Patanè
Romina Ridolfi
Giuseppe Campagna
Giunia Chenevier
Daniele Bargellini
Eros Venezian
Judith Sosniok
Angelini Federico
Cirillo Francesco 
Roberto Donorà
Omar Aschero 
Tomasselli Mauro
Alessandro Repetti
Angelini Federico
Manuela Ianesi
Mondini Michele
Jenny Church
Massimiliano Di Luca
 
 
Gli stessi tecnici già coinvolti Romina Ridolfi, Giuseppe Campagna, Tomasselli Mauro, Massimiliano Di Luca, Jenny Church costituiranno insieme a Giulia De Ioannon (preparazione fisica) e Carmela Fabiano (medico) lo staffo coinvolto da Alessandro Bottoni.
 
In occasione del raduno è anche in programma il 31 Ottobre e primo giorno di raduno, una riunione dello Staff del settore giovanile per discutere e condividere i progetti del Settore Giovani ed in particolare il Progetto Talento, in modo da realizzare un'opera collettiva, coordinata ed efficace in ambito nazionale.
Nel corso della riunione verranno affrontati i seguenti argomenti :
  • Progetto Talento : Criteri e parametri di selezione per le attività
  • Attività di monitoraggio tecnico del territorio e dei potenziali talenti
  • Compiti del Referente Giovanile Territoriale
  • Centri Tecnici Territoriali e Coppa Primavera 2014
  • Opportunità e risorse per lo svolgimento del lavoro
  • Rapporto con gli Organi Territoriali
  • Discussione e approvazione del programma di lavoro 2014
 
(DT Giovani, Alessandro Bottoni)