Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Finale del Circuito Tri Kids Nord Est Cup il resoconto dell'Aquathlon di Padova


 
Domenica 15 Settembre Padova come Londra ha ospitato una Finale di circuito , da una parte il FUTURO con i trikids del Nordest , dall'altra il presente con i campioni della ITU, e ,come nella Capitale inglese anche in terra veneta l'evento si è rivelato degno degli onori della cronaca sia per l'ottima organizzazione che per l'entusiasmo dell'ambiente   e, perchè no, anche ,in proporzione , per la valenza tecnica riscontrata.
Duecentodieci atleti al via si sono dati battaglia nell'aquathlon, FINALE trikids nordest cup 2013 di Padova, valido per la classifica individuale e, soprattutto, per la classifica a squadre. Il prestigioso impianto della Padovanuoto e tutto lo staff organizzativo hanno saputo offrire a tutti   il massimo della ospitalita' , della sicurezza e del divertimento “agonistico” a loro vanno i complimenti di tutti i presenti interpellati ,dagli atleti ai dirigenti ai genitori, ulteriore conferma della bonta' tecnica ed organizzativa ma soprattutto ambientale del triathlon giovanile nel nordest.
La Nordest Cup 2013 ha  permesso di gareggiare nella triplice a ben CINQUECENTO atleti giovani rappresentanti  TRENTACINQUE squadre  delle regioni di Emilia Romagna , Veneto Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige con addirittura MILLETRECENTO partenze,   numeri importanti per un movimento che vuole crescere ed ha dato , sta dando e dara' sempre nuovi talenti alle Squadre Nazionali del futuro.
Per la cronaca le gare tecnicamente importanti , quelle di youth e junior   hanno dato il via all'intenso programma della giornata. Nella gara maschile, fuga iniziale , nella prima frazione di corsa ,su di un percorso ricco di difficolta' tecniche , della coppia Padovanuoto  Rigoni Pesavento che non hanno avuto problemi a mantenere il vantaggio nel nuoto ed a presentarsi in terza frazione solitari a contendersi la vittoria di tappa ,la sfida si  e' risolta a favore dello youth B Pesavento che in progressione ha regolato il compagno di squadra Rigoni (junior)di sei secondi , terzo e quarto i dominatori della stagione youth A Lazzaretto e Sosniok.
Nel settore Femminile fin dai primi metri attaccano le ragazza del TD Rimini Moretti (YA) Moroni (YB) e Ugolini (JUN) poi solo la piu' giovane resiste al ritorno delle inseguitrici Ansaloni (Padovanuototri) e D'Aniello ulteriore portacolori del TD Rimini che va a sostituire nelle prime posizioni provvisorie della gara il duo Moroni Ugolini che calano nella seconda frazione di nuoto, in ultima frazione Moretti controlla e vince agevolmente davanti a D'aniello, Ansalon, Ugolini e Mondini in gran recupero finale.
Di seguito i podi della classifica individuale NORDEST CUP 2013 dopo le suddette gare:
 
YOUTH A MASCHI     Lazzaretto (RN Marostica) Sosniok (Alta Pusteria) Spinazze' (Silca)
YOUTH A FEMMINE  Del Bono (Cus Parma) Mondini 8Padovanuoto) Ansaloni(Padovanuoto)
 
YOUTH B MASCHI  Purzer (Bressanonenuoto) Pesavento (Padovanuoto) Marciano(Pol.Riccione)
YOUTH B FEMMINE Pantaleoni(Treviso tri) Moroni (TDRimini) Brigadoi (Bressanonenuoto)
 
JUNIOR MASCHI  Rigoni (Padovanuot) Tuzzato (Padovanuoto) Rottensteiner (Bressanonenuoto)
JUNIOR FEMMINE Fiorin (Padovanuoto) Ugolini (TDRimini)
 
Come al solito combattutissime e ricche di entusiasmo le gare dei giovanissimi accompagnate da un tifo eccezionale , qui l'importante era divertirsi e cosi è stato , le classifiche individuali sono servite solo a determinare la graduatoria della classifica per societa' che cosi oltre ad essere premiate per l'aspetto tecnico prestativo (categorie Youth e Junior) hanno potuto godere anche di un riconoscimento per l'attivita' di reclutamento e di propaganda, ecco le migliori societa' Giovanili della macroarea nordest per il 2013 in ordine di punteggio:
 
  1. PADOVANUOTO DINAMICA TRIATHLON  6051
  2. TRIATHLON RARI NANTES MAROSTICA  4288
  3. BRESSANONENUOTO                                    3434
  4. TRIATHLON ALTA PUSTERIA                       3348
  5. GSA GORIZIA TRIATHLON                            2337
  6. CUS PARMA MEDEL
  7. TD RIMINI
  8. POLISPORTIVA RICCIONE SEZ TRIATHLON
  9. TREVISO TRIATHLON                
  10. FUMANE TRIATHLON
  11. SILCA ULTRALITE
  12. 33 TRENTINI TRIATHLON
  13. VICENZA TRIATHLON
  14. CUS UDINE TRIATHLON
  15. PADOVATRIATHLON
  16. CANOTRIATHLON
 
Ultima ma non meno importante la premiazione delle rivelazioni di questa stagione
SQUADRA RIVELAZIONE :  GSA GORIZIA TRIATHLON
ATLETA RIVELAZIONE :LAZZARETTO MIRKO (Rari Naantes Marostica triathlon)
TECNICO RIVELAZIONE :  PELLIZZONI CARLO (Cus Parma Medel)
                               
 
Festeggiamenti accompagnati da soppressa e salami nostrani,bagnata da buon vino dei Colli Euganei, per genitori e staff della Padovanuoto Dinamica Triathlon fino a tarda ora ,anche questo è triathlon !!!
La  societa' padovana vincitrice  porta al culmine una progressione in classifica nordest meritata per l'ottimo lavoro organizzativo e tecnico di questi ultimi anni . COMPLIMENTI!
Si conclude cosi un'altra stagione di triathlon interregionale nordest
arrivederci alla NORDEST CUP 2014  !!!!!
(Massimo Galletti)