Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Si è svolto il Raduno Giovanile CIR Centro


Domenica 4 gennaio, a Grosseto, nelle strutture ottimamente predisposte dallo staff della società locale SBR3, si è tenuto un importante raduno interregionale per il settore Centro Italia. Importante anche perchè ha visto, per la prima volta nella storia del triathlon giovanile nella nostra area geografica, la contemporanea e notevole partecipazione di società laziali e toscane. Questo essenzialmente grazie all'impegno profuso negli ultimi mesi dal responsabile federale nazionale per l'attività giovanile, Francesco Fissore, e dai responsabili del CIR, i tecnici Leonardo Altamura e Tommaso Dusi, che si sono prodigati affinché atleti e società capissero la fondamentale utilità di questi raduni per una crescita sia quantitativa, che qualitativamente valida, del movimento giovanile. Hanno infatti partecipato, accompagnati dai rispettivi tecnici, ben 35 atleti delle categorie Giovani, in rappresentanza di 7 società: New Green Hill, Torrino Triathlon, Monterotondo Triathlon, Minerva Roma, Nuoto Livorno Triathlon, La Fenice Triathlon e SBR3 Triathlon. La giornata di allenamento collegiale è stata divisa in due parti: la mattina dedicata alla parte podistica a Marina di Grosseto presso la sede della SBR3 ed il pomeriggio in vasca nella piscina della Blu Water di Grosseto.