Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Le classifiche finale definitive del circuito giovanile regionale Piemonte-Valle d'Aosta Kids 2016

Si è concluso domenica 11 settembre con la prova di Issogne/Champdepraz (AO), il circuito giovanile regionale denominato PIEMONTE - VALLE D'AOSTA KIDS 2016
svoltosi da aprile a settembre su 7 prove .
Le prove, Torino, Piasco , Candia, Omegna, Vinadio, Entracque ed Issogne sono state organizzate dalle società, Aquatica Torino, Cuneo Triathlon, Torino Triathlon,
Hydro Sport, Vallegesso Sport , Cuneo 1198 e Triathlon Valle D'Aosta.
Si è aggiudicata la classifica finale per società la Torino Triathlon, con 7232 punti davanti a Asd Virtus, 5622 punti e Cuneo 1198 con 5197 punti, seguono poi altre 14 società.
Nelle categorie individuali vittorie per :
COL PIETRO - GRANBIKE TRIATHLON e FIANDRA SARA - HYDRO SPORT , nella categoria minicuccioli, COL FILIPPO - GRANBIKE TRIATHLON e TURBIGLIO SILVIA - TORINO TRIATHLON, nella categoria cuccioli, GIULIANO RICCARDO - VALLEGESSO SPORT e BERNARDI SARA - CUNEO 1198, nella categoria esordienti, BARALE MARCO - VALLEGESSO SPORT e GATTI GIULIA - TORINO TRIATHLON, nella categoria ragazzi, DELLA DONNA SIMONE - TORINO TRIATHLON e GATTI LUDOVICA - TORINO TRIATHLON, nella categoria Youth A, MAGLIANO LUCA - AQUATICA TROINO e REPETTO GIULIA - ASD VIRTUS nella categoria Youth B, LIOTTI FRANCESCO - CUS TORINO e TALPO MARTA - AZZURRA TRIATHLON, nella categoria Juniores.
Le premiazioni delle società, che si divideranno un montepremi di 3000 euro, e degli atleti saranno effettuate durante la tradizionale festa organizzata dal Comitato Regionale.

"Sono soddisfatto di come è andata anche questa terza edizione del circuito - dichiara Carlo Rista - Presidente del Comitato Regionale.
Rispetto all'anno precedente sono nuovamente aumentati i numeri sia degli atleti partecipanti sia delle società coinvolte.
Altra nota positiva sono i tanti nomi nuovi che si possono leggere nelle classifiche individuali e di società, cosa che dimostra una bella vitalità del movimento giovanile regionale.
Mi auguro che questa iniziativa, nata tre anni fà con l'attuale consiglio regionale, prosegua anche con l' imminente e nuovo consiglio regionale ".

Si allegano classifiche finali definitive per società e circuito.


F.I.TRI. - COMITATO REGIONALE DEL PIEMONTE.