Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Circuito Emilia Romagna Tri Kids Cup 2014

230 atleti coinvolti







 

Podenzano 07/09/2014
Va in archivio con una festa l'Emilia Romagna Trikids CUP 2014. A
Podenzano(PC) in un centinaio tra giovani e giovanissimi hanno dato vita
all'ultimo atto dell'ormai classico circuito, giunto alla nona edizione.
Una bella domenica di sole ha visto dapprima le categorie giovani misurarsi
in un aquathlon super sprint. Tra gli uomini al comando fin dalla prima
frazione podistica lo junior Riccardo Natari, Piacenza Triathlon Vivo, cui è
bastato controllare nelle successive frazioni per giungere indisturbato al
traguardo. Anche tra le donne subito in evidenza la Youth B Tania Molinari,
sempre del Piacenza Triathlon Vivo, che arrivava al primo cambio con una
manciata di secondi sulla compagna di squadra Alice Saltarelli. Nei 400
metri a nuoto riusciva ad aumentare il vantaggio e poteva così tagliare il
traguardo in beata solitudine.
Per i giovanissimi invece debutto della nuova formula Aquathlon TTA
(Triathlon Transition Ability), valevole come prova territoriale del Trofeo
Italia. Le prove hanno premiato un format che ha saputo impegnare tutte le
categorie, proponendo difficoltà tecniche crescenti fino ad arrivare ai
ragazzi che si sono misurati con la formula enduro. Divertimento quindi
assicurato per tutti, grazie anche alla prova a staffetta dove si sono
ricreate le condizioni del nuoto in acque libere.
Nelle premiazioni di chiusura, il presidente del Comitato Emilia Romagna
Stefano Bettini ha ricordato come i numeri del circuito siano stati in
crescita, con 230 giovani partecipanti, di cui ben 17 hanno ricevuto il
premio fedeltà per aver partecipato a tutte le tappe.

Classifiche finali