Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Concluso il Trofeo triathlon Puglia


Con il duathlon sprint di Gioia del Colle è giunto a conclusione il "Trofeo Triathlon Puglia 2009".
Alla prova hanno partecipato un centinaio di atleti, di cui una trentina alla loro prima esperienza nelle multi discipline, suggellando in questo modo la crescita del nostro sport in Puglia.
La gara è stata vinta da Michele Insalata del Cus Bari che ha preceduto Giuseppe Grassi della Salento Triathlon, terzo Giovanni Laiso della Canottieri Irno. Fra le ragazze la vittoria è andata ad Enrica Oppido dello Squash Club di Foggia
La gara di Gioia del Colle è stata l'ultima delle dodici prove del Trofeo Puglia, un circuito di gare iniziato il 26 aprile con il duathlon di Bari, che ha interessato tutte le province pugliesi, ed al quale hanno partecipato circa 240 atleti agonisti.

Dal nord al sud della nostra regione, lungo le coste ioniche ed adriatiche, sfidando talvolta il maltempo, o i marosi, in un continuum talvolta senza soste, per oltre sei mesi triathleti pugliesi , campani, ma anche calabresi, siciliani, laziali ed abruzzesi si sono incontrati, rinnovando la sfida sportiva.
La formula prevedeva l'obbligatoria partecipazione ad almeno 4 gare, di cui 1 duathlon, 1 aquathlon e 2 triathlon, considerando validi ai fini della classifica finale i migliori 9 risultati.
Per coloro che avessero partecipato a tutte le gare era previsto un bonus del 10 per cento sui migliori nove risultati. Ovviamente la classifica finale era per categoria , e come spesso accade la categoria M1 è stata la più affollata.
Fondamentale per la riuscita del trofeo è stato l'impegno delle società organizzatrici, che hanno garantito non solo la riproposizione di gare già da anni in calendario, ma, è questa è la nota positiva la realizzazione di nuovi eventi.
Voglio infatti ricordare e ringraziare il CUS Bari con il duathlon sprint di Bari, la Nicolaus di Bari con il Triathlon Olimpico di Bari ed il triathlon sprint di Trani, la Treti Brindisi con il duathlon sprint di Carovigno (Br), l'aquathlon classico di Santa Sabina (Br) in collaborazione con il gruppo Bikers di Carovigno, ed il triathlon sprint di Campo di Mare (Br), la Salento Triathlon che in collaborazione con la Pro Loco di Maruggio e l'Associazione Marinai di Gallipoli, ha rispettivamente organizzato il triathlon sprint di Campomarino e l'aquathlon classico di Gallipoli, lo Squash Club di Foggia che in collaborazione con Savino Camporeale ha organizzato la prima edizione dell'aquathlon classico di Margherita di Savoia, la Messapia Salento con il triathlon sprint di Santa Maria al Bagno (Le), la Polisport Monopoli con il triathlon sprint di Monopoli - Capitolo, ed infine l'Iron Lion Team di Gioia del Colle (Ba) ed il succitato duathlon.
Grazie a queste Società, grazie all'impegno dei dirigenti, dei tecnici ed ovviamente degli atleti, con il sostegno costante del comitato regionale i cui membri si sono sempre impegnati in prima persona, il triathlon è ormai uno sport conosciuto in Puglia. Ad oggi la federazione conta 536 tesserati, distribuiti fra agonisti ed age group, bambini, ragazzi, ed adulti, uomini e donne.
Voglio anche ringraziare due nuove società che pur non avendo organizzato alcuna prova del circuito hanno scelto la strada dei giovani, organizzando manifestazioni giovanili e studentesche. Sono la Kalos Calimera (Le) di Pino Petrosino e Maria Greco che hanno portato i loro piccoli atleti a successi in campo nazionale, e la Junior Brindisi di Vito Giannotti che ha portato il triathlon nelle scuole di Brindisi.
La premiazione finale del Trofeo si terrà domenica 8 novembre a Monopoli presso l'Hotel Lido Torre Egnazia, a partire dalle ore 18, nell'ambito di una giornata dedicata al triathlon, che vede anche un convegno per tecnici dedicato alla preparazione atletica nel nuoto. Verranno premiati i primi tre atleti di ciascuna categoria.
Di seguito i nomi dei primi tre classificati per categoria.

Uomini.
Seniores 1:
1) Pasquale Oppido - Squash Club 240 p.
2) Davide Losapio - Cus Bari 111 p.
Seniores 2:
1) Michele Insalata - Cus Bari 256 p.
2) Giuseppe Grassi - Salento Triathlon 211 p.
3) Leonardo Alessio Leggieri - Polisport Monopoli 206 p.
Seniores 3:
1) Marco Infante - Cus Bari 225 p.
2) Pasquale Chiantera - Iron Lion team 204 p.
3) Paolo Mastropasqua - Nicolaus Bari 176 p.
Seniores 4:
1) Stefano Arnesano - Salento Triathlon 185 p.
2) Ivano Antelmi - Cus Bari 166 p.
3) Andrea Guadalupi - Salento Triathlon 110 p.
Master 1:
1) Nicola Quintavalle - Cus Bari 281 p.
2) Giovanni Cazzato - Cus Bari 166 p.
3) Nunzio Natuzzi - Nicolaus Bari 114 p.
Master 2:
1) Antonio Martina - Iron Lion team 270 p.
2) Teodosio Torroni - Junior Brindisi 143 p.
3) Umberto Ravallese - Nicolaus Bari 110 p.
Master 3:
1) Giovanni De Candia - Cus Bari 240 p.
2) Fabio Panzera - Salento Triathlon 182 p.
3) Raffaele Buonocore - Canottieri Napoli 150 p.
Master 4:
1) Scipione Colaianni - Cus Bari 270 p.
2) Giuseppe Romano - Junior Brindisi 226 p.
3) Simone Francesco - Nicolaus Bari 223 p.
Master 6:
1) Giuseppe Galizia - Treti Brindisi 270 p.
2) Aldo Pesimena - Treti Brindisi 180 p.
3) Domenico Bruzzi - Treti Brindisi 88p.

Donne
Allievi :
1) Enrica Oppido - Squash Club Foggia 180p.
Seniores 3:
1) Rosa Tribuzio - Cus Bari 210p.
Seniores 4:
1) Stefania Mattia - Cus Bari 282 p.
2) Rosalinda Pischetola - Squash Club Foggia 133 p.
Master 2:
1) Teresa Filanti - Messapia Salento 240 p.

[:zip:] [URL=data/2009/20091021_163606_1.zip]Classifiche[/URL]

C.M.(CR Fitri Puglia)