Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Paratriathlon: exploit Achenza che vince a Buffalo City! Bronzo Ferrarin e 6° Sasso

images/2016/2016_FotoNews/Paratriathlon/BuffaloCity_RSA/IMG_8124.jpg

IMG 3844

Flash dai campi gara: Splendida vittoria per l'azzurro Giovanni Achenza (Team Equa) questa mattina a Buffalo City (RSA), nella prima prova del circuito mondiale di World Paratriathlon. Bravissimo Achenza che si aggiudica la vittoria nella categoria PT1, davanti ad uno dei favoriti della gara, il britannico Phil Hoog e può così guardare al suo percorso di qualificazione paralimpica con l'aggiunta di un nuovo concreto 'tassello'. Chiude il podio lo spagnolo Josè Vicente Arzo Diago.

Sempre sul podio il campione del mondo e primo italiano qualificato a Rio, Michele Ferrarin (G.S. Fiamme Oro) che oggi ha conquistato il terzo posto assoluto nella categoria PT2, confermandosi ai vertici internazionali al debutto della stagione. La vittoria è andata al britannico Ryan Taylor che si è imposto davanti al marocchino Mohamed Lahna.
Sesto piazzamento nella categoria PT2 per l'azzurro della Cicliscotto, Giovanni Sasso. La dichiarazione del DT Simone Biava subito dopo la conclusione della WPE di Buffalo City:
"Rompiamo il ghiaccio dopo il periodo di off season, con una gara molto tecnica. Sono molto soddisfatto per la vittoria di Achenza , ha lavorato molto nei raduni fin qui svolti in particolare ad Avola. Ringrazio per il lavoro condiviso con Poletti e Tacchino tecnici di altre federazioni con cui abbiamo sviluppato una piattaforma metodologica. Per il nostro Ferrarin è stata una gara difficile,  dovuta ad un avvicinamento non fortunato (sindrome influenzale nella settimana pre gara).Per Sasso penso la migliore prova disputata finora : sono fiducioso per il prossimo futuro, dobbiamo fare uno sforzo per aumentare la disponibilità al training"

Triathlon.org

PODIO PT1 Uomini

1 - Giovanni ACHENZA (IT)
2 - Phil HOGG (GB)
3 - Jose Vicente ARZO DIAGO (ES)

PODIO PT2 Uomini

1 - Ryan TAYLOR (GB)2 - Mohamed LAHNA (MA)
3 - Michele FERRARIN (IT)

IMG 4619

IMG 7200

/>