Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Paratriathlon: al via la stagione agonistica internazionale domenica 19 maggio a Besancon (Fra)


Il primo appuntamento internazionale del paratriathlon attende gli azzurri, domenica 19 maggio a Besancon in Francia, dove si disputa una gara di Triathlon su distanza sprint senza scia.

"La gara costituisce un 'passaggio' di preparazione in vista dei Campionati Europei di Triathlon in programma ad Alanya (Tur) il 16 giugno" - fa presente il DT di settore Simone Biava - e parteciperemo con una nutrita delegazione completa dei i 'medagliati' della passata stagione e qualche 'new entry'".

Questi i paratrialeti azzurri:

Bocchi Patrik (Volley Galileo)
Tri 6 b - guida Morelli Davide
Borgato Alessio (Padova Nuoto)
Tri 4
Bozzato Andrea (Oxigen T.)
Tri 5
Carnovali Valter (T.Novara)
Tri 4
Colombo Alessandro (SudTyrol)
Tri 5
Devicenzi Andrea (SudTyrol)
Tri 2
Ferrarin Michele (GSA. Berner 0 wind)
Tri 3
Gattoni Luca (Molinari T.Como)
Tri 4
Marcantognini Sergio (Cingolani Triathlon)
Tri 4
Triboli Fabio (Prato Grande Sport)
Tri 4
Evangelisti Massimiliano (TD Rimini)
Tri 4

Lo staff al seguito della delegazione è composto da Simone Biava , Stefano Zenti, Antonella Giusti e Marco Bardella.

Il programma prevede l'inizio delle gare alle 9.45: "Ci presentiamo a questo primo appuntamento consapevoli che la stagione agonistica sarà lunga ed impegnativa - afferma il DT Biava - e con il difficile compito di confermare i livelli di una stagione ricca di successi come è stata quella del 2012. Ricordo infatti che Michele Ferrarin e Bozzato Andrea sono i Campioni Europei uscenti, Borgato Alessio e Devicenzi Andrea bronzo europeo nelle rispettive categorie; abbiamo anche le 'novità' Carnovali Valer al suo esordio internazionale (lo ricordiamo quale campione Italiano Elite nel 1994 sulla distanza lunga e vincitore del triathlon di Bardolino nel 1988) e Fabio Triboli, ciclista, vincitore della medaglia d'oro nella gara in linea e di due medaglie di bronzo nella gara di inseguimento individuale e nella cronometro alle olimpiadi di Pechino".

Ulteriori info su triathlon.org/events e trivauban.fr