Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Tricolori Duathlon Sprint Caorle: le start list

images/2018/gare/Titoli_italiani/duathlon_sprint_assoluto/PIZZOLATO/medium/PARTENZA_IND_MASCHILI_CAORLE_2018.jpg
Tricolori Duathlon

Sabato 13 e domenica 14 aprile è in programma il campionato italiano di duathlon sprint individuale assoluto, Under 23, Junior individuale, staffetta 2+2 e Trofeo Coppa Crono a Caorle organizzati dalla società Silca Ultralite. Ecco le Start List.

Sono in programma il Campionato Italiano di Duathlon Sprint Assoluto con 5 km di corsa, 20 km di bici e 2,5 km di corsa; il Campionato Italiano Duathlon a Squadre a Staffetta con 2 km di corsa, 8 km di bici e 1 km di corsa e la prova Duathlon di Coppa Crono con 5 km di corsa, 20 km di bici e 2,5 km di corsa.

Ecco il programma della manifestazione.

Venerdì 12 aprile
Ore 17.00 – 19.00 apertura segreteria gara – consegna buste tecniche Campionato Italiano Duathlon Sprint Individuale
Ore 19.00 – 20.00 briefing Campionato Italiano Duathlon Sprint Individuale

Sabato 13 aprile
Ore 07.00 – 13.30 consegna buste tecniche Campionato Italiano Duathlon Sprint Individuale
Ore 08.30 Apertura zona cambio donne
Ore 09.30 Chiusura zona cambio donne
Ore 10.00 Partenza Campionato Italiano Assoluto, U23, Jun Duathlon Sprint – Donne
Ore 12.00 Apertura zona cambio uomini
Ore 13.30 Chiusura zona cambio uomini
Ore 11.30 Apertura pasta party
Ore 14.00 Partenza Campionato Italiano Assoluto, U23, Jun Duathlon Sprint – Uomini
Ore 16.00 Premiazioni Campionato Italiano Assoluto Duathlon Sprint
Ore 16.30 - 18.00 consegna buste tecniche competizioni a squadre
Ore 18.00 - 19.00 Briefing Campionato Italiano Duathlon a Staffetta 2+2 e Coppa crono

Domenica 14 aprile
Ore 07.00 - 08.30 consegna buste tecniche Coppa Crono
Ore 08.30 - 10.30 consegna buste tecniche Campionato Italiano Duathlon a Staffetta 2+2
Ore 07.00 Apertura zona cambio Coppa crono
Ore 08.45 Chiusura zona cambio Coppa crono
Ore 09.00 Partenza Coppa Crono Duathlon
Ore 09.30 Apertura zona cambio Campionato Italiano Duathlon a Staffetta 2+2
Ore 11.30 Chiusura zona cambio Campionato Italiano Duathlon a Staffetta 2
Ore 12.00 Partenza Campionato Italiano Duathlon a Staffetta 2+2
Ore 11.30 Apertura pasta party
Ore 15.30 Premiazioni Campionato Italiano Duathlon a Staffetta 2+2 e Coppa Crono
Ore 16.00 Chiusura Pasta Party

 

Oltre 1000 atleti-gara a Caorle (VE) per il campionato italiano di duathlon sprint. 

 

Ci risiamo: sabato 13 e domenica 14 aprile Caorle (VE) è pronta ad ospitare l’ennesima rassegna tricolore degli ultimi anni. In programma, quest’anno, il campionato italiano di duathlon sprint che richiamerà nella località balneare veneta oltre 1000 atleti – gara. Per il quarto anno dunque sventolerà intensamente il tricolore e risuonerà l’Inno di Mameli.
Oggi, martedì 9 aprile, nel municipio di Caorle, la presentazione della manifestazione, alla presenza, tra gli altri, dell’assessore allo sport, Giuseppe Boatto, del presidente della Fondazione Caorle Città dello Sport, Renato Nani, del vicepresidente della Federazione Italiana Triathlon, Roberto Contento (in rappresentanza del presidente Luigi Bianchi) e del presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti.
Nel weekend il Lido di Altanea sarà pacificamente invaso dai partecipanti al campionato italiano di duathlon sprint individuale assoluto, Under 23 e Junior individuale, staffetta 2+2 e Trofeo Coppa Crono. L’evento tricolore organizzato da Silca Ultralite Vittorio Veneto richiamerà nel veneziano gli specialisti e le squadre più forti d’Italia, pronti a contendersi i titoli nazionali, quest’anno aperti, a livello individuale, anche agli Junior.

Fin da subito l’amministrazione comunale di Caorle è stata al fianco, con entusiasmo, della società trevigiana. “Continua la collaborazione con l’A.s.d. Silca Ultralite di Vittorio Veneto – dichiara l’Assessore allo Sport del Comune di Caorle Giuseppe Boatto – anche quest’anno ospiteremo, infatti, il Campionato Italiano di Duathlon, il 13 ed il 14 aprile, ed il Triathlon Sprint Città di Caorle il 12 maggio, al quale si aggiunge l’Aquathlon (corsa e nuoto) che si svolgerà a Caorle sabato 11 maggio, lungo uno dei percorsi più suggestivi di tutto l’Alto Adriatico: Santuario della Madonna dell’Angelo, Scogliera Viva e Centro Storico”. Soddisfatta anche la Fondazione Caorle Città dello Sport. “Il Triathlon torna a Caorle e torna ad essere il protagonista assoluto di questa primavera – commenta il Presidente della Fondazione, Renato Nani – sono sicuro che saprà regalare grandi soddisfazioni sia agli atleti che parteciperanno a questi importanti appuntamenti sia ai turisti che vorranno assistere alle gare, le quali si snoderanno tra gli ampi spazi di Porto Santa Margherita e Lido Altanea, grazie all’ottima organizzazione, oramai consolidata negli anni, da parte della Silca Ultralite”. L’ennesimo plauso alla professionalità di Silca Ultralite è arrivata dalla Federazione. “Ritorniamo nuovamente a Caorle con la prima delle due importanti rassegne tricolori che saranno ospitate in questa località – affermano il presidente della Fitri, Luigi Bianchi e il vicepresidente Roberto Contento – da un paio d’anni questa città ci ospita e noi ne siamo felici. Qui arriveranno i più grandi esponenti del movimento italiano, sabato e domenica per il duathlon e poi a maggio per il tricolore di aquathlon. Caorle con la sua amministrazione ha dimostrato di saper ospitare al meglio eventi così importanti, con alla regia Silca Ultralite, una garanzia organizzativa”.
I numeri sono importanti: oltre 570 atleti in gara individualmente sabato, oltre 470 domenica, sia come staffette che come crono a squadre. “Siamo pronti per questa prima fatica organizzativa del 2019 legata al mondo della multidisciplina – riferisce Aldo Zanetti, presidente di Silca Ultralite – arriviamo in questo inizio di primavera a Caorle, convinti di poter assistere a belle competizioni, quest’anno arricchite, rispetto allo scorso anno, dalla presenza anche degli Junior. Sarà bello come sempre apprezzare anche il gioco di squadra delle staffette e della crono, dove per vincere servirà l’apporto di tutti. Come sempre gli atleti troveranno una realtà pronta ad accoglierli al meglio, grazie al supporto dell’amministrazione comunale nei suoi vari aspetti, a partire dalla Polizia Locale, della Fondazione Caorle Città dello Sport, delle locali società e organizzazioni, dei nostri partner e dei nostri volontari”.
 
La giornata di sabato 13 aprile vedrà alle 10.00 la gara femminile e alle 14.00 quella maschile, domenica 14 aprile alle 9 ci sarà il Trofeo Coppa Crono, alle 12.00 il campionato italiano duathlon a staffetta 2+2.  Le distanze sono le seguenti: per il duathlon sprint individuale 5 km di corsa, 20 km di bici e 2,5 km di corsa, per la staffetta 2+2 2 km di corsa, 8 km di bici e 1 km di corsa (per ognuno dei quattro staffettisti), per il Trofeo Coppa Crono 5 km di corsa, 20 km di bici e 2,5 km di corsa
 
L’anno scorso a fare da patroni, oltre al freddo e al vento pungente, furono, a livello individuale, Diego Luca Boraschi del Torrino (dietro di lui Andrea Giacomo Secchiero delle Fiamme Oro e Marco Corrà del Project Ultraman) e Beatrice Mallozzi delle Fiamme Azzurre (davanti a due portacolori del TD Rimini, Sara Papais e Federica Parodi).

Aggiornata intanto la lista iscritti. Pettorale numero uno per Daniel Hofer (Venus Triathlon), seguito da Michele Sarzilla (Raschiani Tri Pavese), che una decina di giorni fa si è laureato campione italiano di duathlon classico. Pettorale tre e quattro per i portacolori del TD Rimini, l’under 23 Giulio Soldati e Mattia Camporesi. Seguono gli altri forti S1 Nicola Azzano (Minerva Roma) e Franco Pesavento (T41), il poliziotto Andrea Giacomo Secchiero (argento nel 2018 nella medesima rassegna tricolore disputata sempre a Caorle), Valerio Patanè (Cus Propatria Milano), l’inossidabile Massimo Cigana (Eroi del Piave). Buon rank anche per gli junior di casa Silca Ultralite Vittorio Veneto (argento con la staffetta 2+2 domenica scorsa a Cuneo), Andrea Mason e Filippo Pradella, e per gli under 23 Federico Spinazzè e Federico Pagotto. Ci sarà anche il carabiniere plurimedagliato Massimo De Ponti. Attenzione anche al campione in carica Diego Luca Boraschi (Torrino Roma Triathlon) e al bronzo 2018 Marco Corrà (Sportlife Project). Al femminile, pettorale numero uno per la fortissima Junior Costanza Arpinelli (Minerva Roma), già campionessa mondiale di categoria nel duathlon, seguita dal bronzo tricolore 2018, l’under 23 Federica Parodi (TD Rimini). Spinge Marta Menditto (Sai Frecce Bianche), quarta due settimane fa ai tricolori di duathlon classico. L’altra Junior che si prevede lotterà non solo per il podio di categoria è Bianca Seregni (Raschiani Tri Pavese). Tenterà il bis tricolore, dopo il titolo di duathlon classico 2019, Marta Bernardi (Tri Evolution). Nella top ten in base al rank seguono Alice Capone e Carlotta Bonacina (Raschiani Tri Pavese), l’argento 2018 Sara Papais (TD Rimini), le fortissime Youth B, Dogà Erman (SBR 3) e Sofia Terrinoni (Green Hill), Chiara Ingletto (Firenze Triathlon). Da tenere sott’occhio anche la Junior Asia Mercatelli (TTR) e l’under 23 Matilde Bolzan (Sai Frecce Bianche). Per quanto riguarda le staffette attesa una sfida tra TD Rimini, vincitrice 2018, Minerva Roma, Raschiani Tri Paese. Ci sarà anche Silca Ultralite Vittorio Veneto.

Nella gara a staffetta, nel 2018 la vittoria fu del TD Rimini (Federica Parodi, Giulio Soldati, Sara Papais, Mattia Camporesi) davanti al TTR – Team Triathlon Riccione (Asia Mercatelli, Alessio Crociani, Sharon Spimi, Nicolò Strada) e a Minerva Roma (Costanza Arpinelli, Valerio Cattabriga, Fulvia Caterini, Filippo Cattabriga).

Per permettere lo svolgimento della manifestazione sono previste le seguenti restrizioni al traffico veicolareSabato 13 aprile chiusura al traffico dalle ore 9.45 alle ore 12.00 di viale dei Gabbiani, dalle ore 9.45 alle ore 11.30 di Viale dei Gabbiani, Viale delle Rondini, Viale degli Aironi, Viale Lepanto. La riapertura verrà effettuata al passaggio del fine corsa al terzo giro di bici. La riapertura completa del traffico veicolare è prevista dalle ore 12.00 alle ore 13.45. Nuova chiusura dalle ore 13.45 alle ore 16.00 di Viale dei Gabbiani, dalle ore 13.45 alle ore 15.30 di Viale dei Gabbiani, Viale delle Rondini, Viale degli Aironi, Viale Lepanto. La riapertura verrà effettuata al passaggio del fine corsa del terzo giro di bici. Domenica 14 aprile stop alle auto dalle ore 8.45 alle ore 12.00 in Viale dei Gabbiani, Viale delle Rondini, Viale degli Aironi, Viale Lepanto. La riapertura verrà effettuata al passaggio del fine corsa al terzo giro di bici. Nuova chiusura, dalle ore 12.00 alle ore 15.30, in Viale dei Gabbiani, dalle ore 8.45 alle ore 14.30 in Viale dei Gabbiani e Viale delle Rondini.

L'evento è patrocinato dalla Città di Caorle e dalla Fondazione Caorle Città dello Sport.

Per informazioni visitare il sito internet www.silcaultralite.it

 

(fonte: comunicato stampa Silca Ultralite) 

 

presentazione caorle 2019