Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Da Amburgo a Londra, martedì 31 si vola!


Rientrati dalla trasferta di Campionato del Mondo - tappa Amburgo - gli azzurri Mazzetti, Fabian ed Uccellari resteranno tre giorni a Marostica in raduno e poi voleranno 'destinazione Londra', dove sono attesi dalla prestigiosa scadenza olimpica. Ottima trasferta quella della ITU Triathlon World Series in Germania, sia per i tre atleti che saranno impegnati nelle olimpiadi, sia per Alcie Betto.

Ce ne parla il CT Sergio Contin:

"La trasferta pre-olimpica in terra di Germania, per l'ennesima tappa del campionato del mondo, ci ha riservato più di una soddisfazione, a cominciare dalla gara uomini dove Alessandro Fabian ha chiuso con un ottimo tredicesimo posto confermando la sua continua e progressiva crescita in previsione di Londra 2012; basti pensare che dopo il primo lap di corsa, Alessandro conservava ancora la quinta posizione trainando un gruppetto di accaniti inseguitori dei primissimi atleti in fuga . ... Nella seconda parte non e' riuscito a tenere la forte progressione dei suoi compagni di viaggio, ma ha chiuso con un importante piazzamento.

Peccato invece per Davide Uccellari, che dopo una prima frazione a nuoto soddisfacente, purtroppo ha eseguito una transizione "difficile e complicata " con problemi pratici nello sfilare la muta, episodio che gli ha fatto perdere secondi preziosi rispetto alla media del gruppo; per lui gara compromessa, ma un' esperienza in più che senz'altro gli servira' per il suo importante futuro agonistico a cominciare dalla ormai immediata Londra!

La 'ciliegina sulla torta' l'ha messa Anna Mazzetti con un brillantissimo decimo posto! Miglior risultato di sempre per lei nel circuito del campionato del mondo: dopo un'ottima prima frazione a nuoto e una transizione velocissima, e' stata molto attiva anche nel ciclismo e ha corso egregiamente; solo una manciata di secondi, dieci , la dividono dalla settima arrivata in una classifica molto corta.

Brava Anna ! a 15 giorni dalle Olimpiadi, un risultato che ci dà grande motivazione e ulteriori stimoli per l'evento londinese.

Bene anche Alice Betto, che sta progressivamente migliorando il suo stato di forma. Dopo il recente titolo italiano di triathlon olimpico, una buona gara a livello mondiale, più che soddisfacente il suo diciannovesimo posto.

Per lei, obiettivo stagionale, il mondiale a squadre a Stoccolma di fine agosto, oltre alle tappe WTS dove cercherà in tutti i modi di risalire la classifica generale.

Insomma mi ritengo piu' che soddisfatto del bilancio complessivo di Amburgo, una serie di risultati di buon auspicio per il proseguo dell'attività agonistica di alto livello.

Ora, ultimi accorgimenti e lavori di rifinitura, martedì 31 luglio si vola su Londra ! "