Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Domenica con il Duathlon di Arcugnano prende il via il circuito nazionale della 'duplice' sulla distanza sprint


Il Duathlon di Arcugnano, fissa l'apertura del circuito nazionale della specialità su distanza sprint che, visto il successo partecipativo e tecnico della passata stagione, la FITRI ha voluto confermare anche per il 2011.

Rispetto all'anno scorso, si è scelto di ridurre le prove a 4 anziché 5, per meglio concentrare l'attenzione e la partecipazione al duathlon, senza correre il rischio che tale circuito si sovrapponesse ad altri successivi.

A tutte e quattro le prove, è stata rivolta la stessa importanza, per motivare e mantenere alta la partecipazione di tutti, attribuendo a ciascuna tappa il proprio 'valore aggiunto': Arcugnano è l'apertura del circuito (13 marzo), Marina di Pisa (27 marzo) è titolo italiano a squadre, San Maurizio D'Opaglio (3 aprile) è il titolo individuale e Travo (17 aprile), ultima prova, attribuisce doppio punteggio.

Passiamo ora all'imminente gara di Arcugnano, che si profila di notevole e qualificata partecipazione: Arcugnano, la cui organizzazione è stata curata nei minimi dettagli dall'ormai esperta società Padovanuoto Triathlon, che attende gli atleti domenica prossima 13 marzo, con partenza della gara fissate alle ore 13.00

Gara che ha fatto registrare il 'tutto esautiro' - superata quota 400! - e che vede nella start list i migliori atleti del rank nazionale: Alessandro Fabian, Andrea D'Aquino, Andrea Secchiero, Alberto Casadei, Giulio Molinari, Davide Uccellari, Alessio Picco, Daniel Hofer, Alex Ascenzi, Alexa Giussani, Alice Capone, Margie Santimaria, Gaia Peron e tutti i migliori giovani Youth e Junior, che chiuderanno con la prova agonistica il loro week-end di raduno del Progetto Talento.

Sfide di qualificato livello tecnico ma anche sfide su percorsi impegnativi, come le rampe della salita del Raposso.

Tutti gli aggiornamenti sono a disposizione sul sito della manifestazione

http://sites.google.com/site/duathlonarcugnano/