Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

14° Duathlon 'Citta' dello Zafferano'

Appuntamento a San Gavino Monreale il 30 marzo


 
Dopo il successo delle passate edizioni la FUEL TRIATHLON ripropone il tradizionale e collaudato Duathlon Sprint “Città dello Zafferano”, in programma a San Gavino Monreale (VS) domenica 30 marzo. La manifestazione avrà inizio sin dalla mattina, alle ore 11.00  in programma le prove dedicate ai giovanissimi, categoria per le quali la società ha voluto dedicate uno spazio esclusivo. Appena il tempo di rifiatare e sin dal primo pomeriggio, alle ore 15,30 circa, si parte con il 14° Duathlon “Città dello Zafferano” per tutte le altre categorie maschili e femminili. I migliori atleti regionali, e non solo, si confronteranno su un tracciato podistico disegnato nel centro storico della cittadina completamente messo in sicurezza, quattro giri per un totale di 5 km davanti al sempre folto pubblico che può così gustare le sfide agonistiche dei bravi triathleti isolani e dei tanti “giornalieri” che tutti gli anni si presentano sotto l’arco della partenza, mentre la frazione in bici si correrà sul tratto stradale della S.P. 63 (San Gavino Monreale – Pabillonis), percorso molto veloce di 10 km da ripetere due volte. Per arrivare al traguardo altri due giri del percorso podistico e godersi l’abbraccio dei propri tifosi. Gara curata nei minimi particolari dal Team organizzativo della Fuel con la collaborazione di numerosi volontari e dell’Atletica Podistica San Gavino, una “zona cambio” spettacolare, degna delle migliori performance. Al termine della manifestazione, nel teatro del Parco Rolandi, ristoro, pasta party e ricche premiazioni con montepremi in danaro. Iscrizioni per i tesserati della categoria Giovanissimi gratuita. Parcheggio a metri 50. Regolamento dettagliato sul sito www.fitri.it