Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Il resoconto dei Tricolori Duathlon di Isso


Si è svolta ad Isso (Bergamo) domenica scorsa 27 ottobre, la gara valida per l'assegnazione del Campionato Italiano Juniores Femminile ed Under23 maschile e femminile di Duathlon .  I titoli sono stati vinti, per la categoria delle più giovani juniores ad Elisa Marcon, mentre per la categoria under23, nella gara maschile si è imposto Valerio Patanè ed in quella femminile Elena Maria Petrini.
La gara di Isso ha recuperato quella di Viareggio, la cui validità era stata annullata, in un periodo che ha condizionato fortemente la partecipazione degli atleti.
La prova Junior femminile, disputata sulla distanza 5km/19km/2,5km, ha visto Chiara Piccinelli (Acquatica Torino) e Elisa Marcon (Rari Nantes Marostica) acquisire già nella prima frazione di corsa un consistente  vantaggio rispetto alle altre atlete, in particolare su Roggero Domiziana (Cus Pro Patria Busto Arsizio). Alla fine dei 19km di ciclismo, sono scese insieme Marcon e Piccinelli con vantaggio sulle inseguitrici ulteriormente incrementato. Negli ultimi 2, 5km di corsa Elisa Marcon è riuscita ad imporsi vincendo il titolo. Seconda Chiara Piccinelli e terza Roggero Domiziana. Chiara Piccinelli si aggiudica inoltre la Coppa Italia femminile per la categoria junior, seconda in classifica Elisa Marcon e terza Giulia Sforza (Atletica Bellinzago).
Anche per le gare under23, purtroppo la data di fine stagione ha condizionato notevolmente il numero dei partecipanti.
In campo femminile erano presenti Giorgia Priarone, portacolori del TD Rimini ed Elena Petrini, portacolori del Minerva Roma che hanno fatto gara ‘solitaria’: entrate sole in T1, nella frazione ciclistica hanno aumentato il distacco dalle avversarie mentre nell'ultima frazione si sono controllate e solo al fotofinish Elena Petrini ha vinto la gara bissando la vittoria nel campionato italiano di triathlon olimpico della sua categoria e si è aggiudicata il terzo posto, Elisa Marcon, vincitrice anche del titolo Junior.
Più nutrita la partecipazione in campo maschile: nella prima frazione si sono presentati in zona cambio Valerio Patanè, portacolori della società Pro Patria Milano e Tommaso Crivellaro del Cus Torino.
Nella frazione ciclistica l'atleta dell'Aquatica Torino, Filippo Rossi, ha ricompattato il gruppo, e quindi  in T2 sono stati cinque gli atleti a contendersi la vittoria, oltre ai nomi già citati, si sono aggiunti Aldo  Deambrosio del Torino Triathlon e Andrea Mauri dei Los Tigres. Il più veloce nell'ultima frazione è stato Valerio Patanè che ha coronato la stagione 2013 con un importante successo dopo aver subito nel mese di marzo un brutto incidente che l'ha tenuto lontano dalle gare per tre mesi. Seguono nell'ordine Crivellaro, Deambrosio, che completano il podio, Mauri e Rossi.
 
Comunicato organizzazione:  
ATTO FINALE PER I TITOLI NAZIONALI E CIRCUITO ECORACE
Con la gara di domenica 27 ottobre, in occasione del 4° Duathlon Sprint di Isso, si è conclusa l'assegnazione dei titoli nazionali per la stagione 2013.
Circa 300 i partecipanti, suddivisi tra uomini e donne, tra questi le categorie Ju Femminile, e U23 che si sono sfidati alla ricerca dei titoli nazionali di specialità, inoltre sono stati assegnati anche i titoli di campione lombardo maschile e femminile.
LA GARA
Alle ore 12, 30, come da programma, sono partite le 45 donne in gara, una gara resa subito selettiva dalla coppia Petrini-Priarone che, imponendo un ritmo elevato per tutte le altre, sono giunte al primo cambio con quasi un minuto di vantaggio. Ciò ha permesso alla coppia di testa di controllare la gara per poi giungere insieme sul traguardo, con un inusuale spalla a spalla senza volata, lasciando al giudice arbitro la difficile risoluzione della classifica. Vittoria e titolo nazionale U23, quindi, assegnato alla portacolori del Minerva Roma Elena Petrini, al 2° posto Giorgia Priarone; chiude il podio la ju Elisa Marcon, che si è aggiudicata così il titolo nazionale di categoria. Sara Longoni, giunta 6^, strappa la maglia di campionessa regionale lombarda
UOMINI
Molto simile la gara maschile, con i primi 5 km corsi a ritmi vicini a 3' al km, portando un gruppetto risicato al primo cambio; tra questi Danilo Brustolon, Luca Facchinetti, Daniel Antonioli e Uber Rossi. Un cambio fulmineo di Brustolon e Facchinetti ha però permesso una fuga di pochi secondi, che è andata via via aumentando, portando i due battistrada insieme e con un margine rassicurante sugli inseguitori al T2. Gli ultimi 2, 5 km sono stati una lunga progressione dominata dal portacolori del TD Rimini Facchinetti, che si è imposto sul compagno di fuga Brustolon; alle loro spalle un mai domo Antonioli. Al 6° posto Valerio Patanè, della Pro Patria Milano, che si aggiudica il titolo maschile U23, mentre solo di una posizione davanti Luca Bonazzi, che vince la maglia di campione regionale.
CIRCUITO ECORACE
Come più volte ricordato, la gara di Isso ha assegnato anche gli ultimi punti del circuito Ecorace. Le gare in questione sono state il Campionato italiano di Duathlon Sprint a Romano di Lombardia e il Campionato italiano su distanza olimpica no draft di Iseo.
I vincitori sono Giorgia Priarone, con 665 punti, e tra gli uomini, Luca Bonazzi, con 915 punti; la classifica completa si può consultare sul sito Ecorace.
DOVEROSI RINGRAZIAMENTI
Il nostro primo pensiero di tutta la stagione è stato quello di garantire a tutti la massima sicurezza e per fare questo ringraziamo i nostri 100 volontari che ci hanno supportato e seguiti in maniera eccellente, le protezioni civili, le associazioni, le forze di Polizia e i comuni, veri e propri alleati.
Un ringraziamento particolare ai nostri numerosi partner commerciali, tutte aziende che da anni credono nel nostro lavoro e che ci supportano in maniera fondamentale.
 

I PODI DELLE GIORNATE DI GARA 

Gara Femminile assoluta

1° Elena Petrini
2° Giorgia Priarone
3° Elisa Marcon
 

Gara maschile assoluta

1° Luca Facchinetti
2° Danilo Brustolon
3° Daniel Antonioli
 
Campione Italiano U23: Valerio Patanè
Campionessa Italiana U23: Elena Petrini
Campionessa Italiana Junior: Elisa Marcon
 

Classifica finale Coppa Italia Junior Femminile

1° Piccinelli Chiara
2° Marcon Elisa
3° Sforza Giulia