Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

A Castelfusano il meteo impone il Duathlon



Si e’ svolto domenica 29 Settembre, nonostante le critiche condizioni meteo-marine il Triathlon Sprint di Castelfusano, alle porte di Roma;  ad un ora dal via l’organizzazione e’ stata costretta  a prendere la sofferta decisione di annullare la frazione di nuoto , trasformando la gara in un velocissimo Duathlon .

La manifestazione fortemente voluta da Mauro Guidaldi,  presidente della Three Four Fun nonché Vice Presidente del Comitato Regionale F.I.Tri. Lazio,  segna  il ritorno del Triathlon sul Lido della Capitale .
Come da programma, dopo un velocissimo e perfetto cambio nella logistica di gara a cura dell’efficiente macchina organizzativa predisposta Three Four Fun  e’ arrivato il via puntuale alle 13:30, con  270 atleti a comporre una starting list dall’alto tasso tecnico . La gara velocissima fin dai primi metri, grazie ad un percorso lineare e senza rilievi tracciato  tra la pineta ed il lungomare del Lido di Ostia, ha portato sul gradino più alto del podio Mauro PERA del  Forhans Team per gli uomini e WOJCIESZEK STROJNY Ewa della Minerva ROMA per le donne.
Al secondo posto, dopo un avvincente testa a testa nelle prime due frazioni con il vincitore Mauro Pera, l’inossidabile Gianluca CALFAPIETRA , presidente e atleta del Forhans Team, che sigilla il ritorno in gara dopo una lunga assenza; per le donne seconda  Maria CASCIOTTI della Minerva ROMA. Bronzo per  Luca BERTACCINI della S.S. LAZIO TRIATHLON e per Francesca ROSSI  del Forhans Team.
Prezioso il massiccio supporto istituzionale predisposto dal Corpo di Polizia Municipale, affiancato dai numerosi volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dal Nucleo di Protezione Civile locale che, congiuntamente, hanno fornito sicurezza e  vigilato su tutti i percorsi di gara .
Funzionale e vincente la scelta della location, con ampi spazi tecnici e logistici; molto apprezzato da tutti  il servizio di ristorazione finale, in un contesto ambientale dove il week end appena terminato ha visto nascere la prima tappa del progetto sportivo ambientale “CASTEL FUSANO 2013”, ideato e promosso dalla A.S.D. Three Four Fun.
Prossimo appuntamento il 17 Novembre 2013, per il Duathlon MTB con percorsi tracciati nel cuore della Pineta di Castel Fusano .
Tutte le foto della manifestazione su www.romacorre.it