Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Gorizia, vincono l'azzurro Fabian e la croata Pletikapa

Il padovano la spunta su Casadei, tra le donne la balcanica precede la triestina Daniela Chmet
Il padovano Alessandro Fabian, atleta di punta della nazionale italiana e reduce dal prestigioso 10° posto conquistato ai Giochi Olimpici di Londra 2012, ha vinto il 6° Triathlon Sprint "Città di Gorizia" disputato domenica 26 maggio. Il 25enne portacolori del CS Carabinieri, eletto triatleta italiano dell'anno nel 2012, ha chiuso le tre frazioni di nuoto, bici e corsa nel tempo complessivo di 57' 28" 60, precedendo di 42 secondi sul traguardo della Campagnuzza l'altro "big" in gara, il mestrino Alberto Casadei (GS Fiamme Oro), che ha concluso le sue fatiche in 58' 10" 70 . Sul terzo gradino del podio Marco Dalla Venezia (1h 03' 46" 70) della Bianchi 1770 Mes 3 Sports.

Pronostico rispettato tra gli uomini, una vincitrice a sorpresa tra le donne. Tra le grandi favorite, la triestina Daniela Chmet (GS Fiamme Oro, campionessa europea a squadre nel 2006 e già vincitrice a Gorizia nel 2011) e la campionessa slovena Monika Orazem, infatti, a spuntarla è stata la 25enne nazionale croata Daria Pletikapa, già messasi in luce nel 2013 con i due successi ottenuti in Cile, in altrettante tappe del circuito Panamericano. La Pletikapa ha chiuso con il tempo complessivo di 1h 07' 22" 80, precedendo anche lei di 42 secondi Daniela Chmet (1h 08' 04" 70) e Monika Orazem (1h 10' 01" 80).

Un'autentica parata di stelle quella che ha caratterizzato un'edizione record per il "Città di Gorizia", con 245 atleti al via, in rappresentanza di quattro nazioni (Italia, Slovenia, Croazia e Germania), due nazionali (quelle di Slovena e Croazia) e 39 società sportive rappresentate.

A trasformare per un giorno Gorizia nella capitale nazionale del Triathlon, tuttavia, ci aveva pensato già in mattinata la 3ª tappa del Circuito Nordest Cup, il calendario interregionale di gare riconosciuto dalla Federazione italiana Triathlon (Fi.Tri.) come valevole per l'assegnazione dei titoli tricolori giovanili. Al via, in questo caso, 160 promesse della triplice disciplina, suddivisi in sei categorie.

I due eventi, inseriti nel contenitore denominato Let's Go Triathlon, sono stati organizzati dal Circolo Sportivo Adria - Gorizia Triathlon, in collaborazione con sponsor privati e realtà commerciali locali, sotto il patrocinio di Regione Fvg, Provincia di Gorizia, Comune di Gorizia e Coni provinciale. Un appuntamento anche con la solidarietà, grazie alla presenza di Aisla Onlus, associazione di riferimento per la tutela, l'assistenza e la cura dei malati di Sla.

A.S.D. Circolo Sportivo Adria
www.goriziatriathlon.it
www.gradotriathlon.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.