Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon Medio di Pettenasco, successo di D'Aquino e Huetthaler

Comunicato organizzazione
La due giorni organizzata dal Team CusioCup a Pettenasco in occasione del Triathlon Medio del Lago d'Orta si è conclusa con un grande successo. Entusiasmo dei bambini impegnati in un mini-duathlon promozionale al Sabato; grande partecipazione nel triathlon alla Domenica con circa 300 atleti al via (200 individuali e 30 staffette) e i riscontri sono stati più che positivi, ammaliati dalla bellezza dei percorsi.

La gara di Domenica ha visto un protagonista indiscusso: Andrea D'Aquino, miglior split in tutte e tre frazioni. Il rappresentante del CS Carabinieri è uscito dall'acqua primo al termine dei 1900 metri di nuoto insieme al ucraino (ma torinese d'adozione) Polikarpenko, vincitore lo scorso anno. D'Aquino ha presto staccato il rivale anche sfruttando la conoscenza dei luoghi (novarese ma con origini anche Cusiane) e al termine del primo giro il vantaggio era di quasi due minuti per poi arrivare a 3' al termine della frazione ciclistica, consistente in un doppio giro del Lago d'Orta. Dietro lo svizzero del Peperoncino, Jean Marc Cattori al terzo posto manteneva la posizione seguito dall'altro svizzero Lorenzetti; praticamente le prime quattro posizioni si sono delineate da subito e non sono variate nel corso della gara. Grande rimonta di Rolla Gabriele in bicicletta e proseguita a piedi, a dimostrazione che il 6° posto ai Campionati Europei di duathlon non è stato un caso, preceduto da Marco Garavaglia al quinto posto.