Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon Medio Pettenasco, il via domenica 27 maggio


Mancano oramai pochissimi giorni al 2° Triathlon Medio del Lago d'Orta, organizzato dal Team CusioCup nella località di Pettenasco. Alle ore 11 di Domenica 27 Maggio ci sarà infatti lo start presso la spiaggetta del Dolphins. 1900 metri nelle pulite acque del Lago d'Orta, due giri del Lago in bicicletta con paesaggi splendidi e per finire 21 km di corsa su percorso misto ed affascinante: questo è quello che attende gli oltre 200 atleti che si daranno battaglia nella gara individuale o a staffetta. Un successo di partecipazione e le iscrizioni sono ancora aperte: tra gli iscritti il forte Carabiniere novarese Andrea D'Aquino (ma altri grossi nomi prevediamo si iscriveranno a breve) che ha confermato anche la sua presenza nel pomeriggio di Sabato quando avrà luogo un mini-duathlon promozionale e non agonistico, a partecipazione libera e gratuita, aperto a tutti gli under 14 con l'obiettivo di sensibilizzare sulla terribile malattia della SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica). A tale scopo in questi giorni è in progress un' opera di divulgazione presso le scuole elementari della zona con incontri con le maestre e i bambini per contribuire a spiegare l'importanza della Ricerca scientifica e dei valori dello sport (e del triathlon in particolare). Tutto questo in collaborazione con il Centro Regionale Esperto SLA di Novara, l'URSLA nonchè del medico sociale del Team Cusiocup, Dr. Nicola Nasuelli, neurologo oltre che atleta.Tornando alla gara di Domenica, informiamo che la temperatura dell'acqua attualmente è circa 16/17 gradi (decisamente sotto la media stagionale); il percorso ciclistico sarà presidiato da decine di volontari e forze dell'ordine ma è aperto al traffico quindi sempre particolare attenzione soprattutto nelle discese (specialmente in caso di pioggia) e nell'attraversamento di Omegna. La frazione podistica ricalca quello dello scorso anno pertanto con una buona parte lungo il torrente Pescone su strada sterrata; l'ultima parte della salita è stata però tagliata rendendo il percorso leggermente meno impegnativo. Ricordiamo che tra i premi ci sarà a sorteggio un buono della Decathlon da € 250 spendibile presso i loro negozi. Un grazie particolare inoltre all'amministrazione comunale di Pettenasco per l'ospitalità e l'entusiasmo dimostrati in questo progetto.