Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

24° Triathlon Sprint di Fumane


E siamo a 24! Tante sono le edizioni del Triathlon sprint di Fumane. Quasi un quarto di secolo per la gara fumanese valida per il rank italiano sprint, per il titolo regionale assoluto e junior. Patrocinata da Provincia di Verona e comuni di Fumane, San Pietro in Cariano e Marano.

La gara ha preso regolarmente il via alle 12.30 con i partecipanti pronti a darsi battaglia nei 750 m di nuoto, 20 km in bici, 5 km corsa podistica. Condizioni meteo ideali per gli atleti che da subito si sono dati battaglia. Dalla prima frazione escono subito in vicini nell\'ordine Marcinek (Team Poland), Alberto Casadei (GS Polizia), Giulio e Livio Montanari (Carabinieri e Bellinzago), Manuel Biagiotti (Surfin Shop) che proseguono per la frazione ciclistica in Gruppo.
Decisiva pertanto l\'ultima frazione che ha visto Casadei imporre il proprio ritmo e trionfare davanti a Manuel Biagiotti e Giulio Montanari. Ottima prestazione per i giovani portacolori di casa, Barnaby e Butturini ripettivamente 14° e 15° assoluto e 1° e 2° nel titolo regionale veneto junior. Gara femminile anch\'essa decisa nell\'ultima frazione, ma contraddistinta da una lotta a due fin da subito con Mateja Simic (Stradivari Cremona) e Margie Santimaria (Bellinzago) protagoniste di un gran duello che nella frazione podistica si è tradotto nel grande forcing dell\'atleta cremonese, straordinaria nel tagliare sola il traguardo. Alle spalle delle dominatrici, al terzo posto, si classifica per il Fumane Triathlon Laura Pederzoli. La Portacolori di casa si è resa protagonista di una grandissima rimonta nell\'ultima frazione, aggiudicandosi così anche il titolo regionale veneto assoluto.

Ottima riuscita quindi per una manifestazione dai meccanismi di organizzazione ben oliati e come ci ricorda lo stesso presidente Stefano Benedetti, non sarebbe possibile senza il fondamentale contributo degli sponsor Centro Fumane s.a.s , Banca della Valpolicella Credito Cooperativo di Marano, Automotor, Turnover Sport S.r.l., G&G Amighini, Zamboni Frutta, Phytogarda, Grafiche Nicolis srl, Sants, Domini Veneti e Allianz Ras Agenzia di Verona Nord e del contributo fattivo Consorzio Pro Loco Valpolicella, Parco delle Cascate di Molina, Protezione Civile A.I.S. Valpolicella Val d\'Adige, Arma dei Carabinieri di S. Pietro in Cariano, Croce Rossa Italiana sez. Bardolino, Associazione Nazionale Carabinieri ANC Zevio e G.M. Fumane, senza dimenticare il fondamentale contributo di volontari e appassionati.

Arrivederci nel 2011 per festeggiare la 25° edizione.