Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

La gara di Avigliana e il piemontese di ferro


(comunicato stampa) Sabato 11 Ottobre ad Avigliana in occasione dell'X-Terra si sono imposti Francesco Dutto della Valle Gesso Sport nella gara maschile e Stefania Bonazzi della Silca Ultralite tra le donne. Gara dura e combattuta fino alla fine. Tra gli uomini è stato Leonardo Ballerini del Peperoncino Team ad uscire primo dall'acqua tallonato da Fabio Guidelli del Jhonny Tri Forhans. La frazione in MTB molto tecnica ha poi fatto la differenza.
Dutto ha colmato il gap dai primi ed è sceso primo dalla bici per mantenere poi la posizione fino alla fine, mentre sul secondo gradino del podio arrivava Fabio Guidelli che riusciva a recuperare su Leonardo Ballerini che nonostante una caduta in bici ha comunque concluso la prova con un'ottima terza piazza. Tra le donne Stefania Bonazzi uscita prima dall'acqua ha posato la bici per prima in zona cambio ma Giuliana Lamastra le è arrivata praticamente a ridosso grazie ad un ottimo recupero nella sua frazione migliore sfruttando al meglio le sue doti di discesista. Al traguardo comunque Stefania Bonazzi giungeva prima, proprio davanti a Giuliana Lamastra, In terza posizione Marta Poretti del Friesian Team. Tra le staffette la migliore è stata quella del Torino3 con Dasso, Fanizza e Rinaldi.

Nella speciale classifica del PIEMONTESE DI FERRO che premiava il miglior atleta che aveva preso parte alle gare del Torino3, dell'Albatriathlon e del Cuneo Triathlon si è imposto tra gli uomini Luigi Lalla mentre tra le donne ha primeggiato Daria Meinardi. A loro oltre al titolo di "Piemontese di Ferro" anche un bel "pacchetto premi" offerto dalle tre società organizzatrici.