Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Domani a Cremona si correranno i Campionati Italiani di duathlon a squadre. È record di iscritti: 900 atleti per 300 team


(Comunicato stampa) Tutto è pronto a Cremona. Domani mattina nella cittadina lombarda si correranno i Campionati Italiani di duathlon a squadre, organizzati dal Triathlon Cremona Stradivari.
La manifestazione, che apre ufficialmente la stagione 2008 del duathlon, promette spettacolo. I numeri sono da grande evento: saranno ben 300 le squadre che si schiereranno al via, cifra che si alza a 900 se si contano gli atleti. La formula è affascinante e coinvolge il pubblico: la gara è a staffetta e ogni componente della squadra dovrà percorrere un intero duathlon super sprint (2,5 km di corsa - 10 km di ciclismo - 1,250 km di corsa). Il palcoscenico è eccezionale: i percorsi delle tre frazioni sono stati disegnati nel cuore di Cremona, così gli atleti si troveranno a correre e pedalare tra le strette vie del centro storico, tra il Palazzo del Comune e il Torrazzo. La zona cambio, dove gli atleti prima sfileranno le calzature da corsa per inforcare la bicicletta, poi lasceranno la due ruote per calzare nuovamente le scarpe da running, sarà invece posizionata in piazza Stradivari, a due passi dal Duomo.

La voglia di scendere nuovamente in campo con un traguardo come obiettivo dopo un inverno trascorso ad allenarsi è forte. E i numeri lo dimostrano.
Proprio con questi numeri il Campionato Italiano di duathlon a squadre 2008 entra nella storia della multidisciplina. Per la prima volta infatti in Italia si raggiunge quota 900, quota che ci avvicina alla realtà europea, quella vivacizzata - in primis - dalle famose e ben frequentate tappe del circuito Powerman, tanto amate dai nostri duatleti e che superano i 1.000 partecipanti.

Dalle 9.30, orario della partenza, alle 12.30 Cremona sarà pacificamente invasa dal serpentone multicolore dei duatleti italiani, senza distinzione tra professionisti e amatori. Correranno infatti tutti insieme, i primi per aggiudicarsi il titolo, i secondi per migliorare la posizione della scorsa stagione o finire davanti alla squadra amica-avversaria... Le sfide saranno diverse e avvincenti. In campo maschile, le Fiamme Oro di Alessandro Labruschini, detentori del titolo, se la dovranno vedere con il TD Rimini di capitan Alessandro Alessandri, pluricampione italiano di duathlon, e il CS Carabinieri di Giuseppe Ferraro, oro ai Giochi Militari di triathlon 2007, e di Daniel Hofer, campione italiano di duathlon 2007.
Tra le donne, le scudettate del Triathlon Cremona Stradivari, capeggiate dal neoacquisto Martina Dogana, dovranno rispondere agli attacchi delle Los Tigres dell\'ex compagna di squadra Dina Braguti e di Daniela Locarno. www.triathlonclubcremona.it